menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100124072356_melag

20100124072356_melag

Inaugurata la modernissima struttura del 'Centro Servizi Melagrana'

San Felice a Cancello - Si è tenuta in mattinata in località Ponti Rossi l'inaugurazione del nuovo 'centro servizi Melagrana', un complesso sorto nei locali dell'ex scuola elementare che il Comune di San Felice a Cancello, attraverso il sindaco...

Si è tenuta in mattinata in località Ponti Rossi l'inaugurazione del nuovo 'centro servizi Melagrana', un complesso sorto nei locali dell'ex scuola elementare che il Comune di San Felice a Cancello, attraverso il sindaco Pasquale De Lucia, ha concesso in comodato d'uso gratuito alla onlus presieduta dal dottor Roberto Malinconico.
Melagrana svolge tantissime attività, dai corsi di formazione, al servizio civile all'interazione e ai tirocini con vari atenei italiani.
Il centro sarà il motore di tutta una serie di servizi utili ai cittadini e al territorio, si comincia mercoledì mattina con la visita guidata delle scuole elementari alla mostra del Giorno della Memoria.
La struttura è modernissima, la sala congressi con schermo gigante, è attrezzata per videoconferenze, poi c'è una sala prove d'incisione brani, disponibile per i gruppi musicali ed una sala lettura con emeroteca ed Internet Point.
"Devo dare atto a questo sindaco - ha affermato Malinconico - che è stato capace di guardare più lontano rispetto a tanti altri politici, lo ringrazio perché ci è stato sempre vicino e soprattutto ha creduto fin dall'inizio in questo progetto.
Si tratta di un investimento per questa città e per il futuro di questo territorio, dei suoi giovani e delle famiglie. Infatti sarà anche disposizione della gente uno sportello con psicologi che effettuerà consulenza alle famiglie che ne hanno bisogno".

Con voce rotta dall'emozione il sindaco Pasquale De Lucia ha detto: "Qua la politica intesa nel senso più 'volgare' non c'entra, questo centro è il frutto della politica che sa ascoltare le esigenze del territorio, Malinconico in questo è stato importante, ne abbiamo più volte parlato, abbiamo ascoltato le sue proposte e alla fine con la mia amministrazione abbiamo dato il via al progetto.
Si tratta di un'iniziativa strategica, con la professionalità e l'impegno di Malinconico e dei suoi soci, credo che questa struttura sarà motivo di grande orgoglio e di grande visibilità per il nostro territorio su temi importanti, come il diritto la pace la solidarietà e la possibilità di poter stare vicino alle fasce deboli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento