menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100119072552_Gazzettino

20100119072552_Gazzettino

Il Gazzettino Vesuviano festeggia i suoi primi quarantanni

Somma Vesuviana - "Il Gazzettino Vesuviano" festeggia quarant'anni di pubblicazioni. Tanti amici si stringeranno attorno alla storica testata vesuviana. Dal 1971, anno della prima uscita, ad oggi, tantissimi collaboratori si sono alternati nella...

"Il Gazzettino Vesuviano" festeggia quarant'anni di pubblicazioni. Tanti amici si stringeranno attorno alla storica testata vesuviana. Dal 1971, anno della prima uscita, ad oggi, tantissimi collaboratori si sono alternati nella realizzazione del periodico di riferimento di un'intera area e di quasi due generazioni. Dalla stampa a caldo alle nuove tecnologie: tante cose sono cambiate. Il piombo è solo un ricordo, ma la passione è sempre la stessa. Da Somma Vesuviana ad Ercolano, da Boscoreale a Sorrento passando per Castellammare di Stabia e i Monti Lattari, ogni settimana "Il Gazzettino Vesuviano" rappresenta un appuntamento fisso per migliaia di cittadini, studenti, lavoratori, politici.
"Con la pubblicazione di questo periodico, abbiamo inteso dare ai cittadini della zona vesuviana un più ampio quadro degli avvenimenti che caratterizzano la vita di ogni giorno. Esso vuol dire un informatore di avvenimenti di cronaca, cultura, politica, arte e sport, per tanti paesi che hanno interessi comuni. Attraverso inchieste, dibattiti e tavole rotonde porteremo sul tappeto quelle che sono le reali condizioni dei nostri paesi nel contesto di una difficile problematica vesuviana. (?) Adoperandoci in tal senso ci auguriamo di apportare un modesto contributo per l'inserimento della realtà vesuviana nell'ambito regionale e nazionale. Fin da ora riteniamo doveroso ringraziare tutti coloro gentilmente vogliono seguirci e sostenerci in questo non facile compito." Così il fondatore e direttore Pasquale Cirillo si rivolgeva nel primo numero del '71 "ai lettori".

Ad affiancare e proseguire il duro lavoro di suo padre, oggi c'è Gennaro, che ha sposato le cause sottoscritte da Pasquale quaranta anni or sono. Oltre ai collaboratori in ogni città della provincia partenopea e salernitana, la redazione per la nuova edizione oggi è composta anche dal caporedattore, Dario Sautto, e dal caposervizio, Francesco Ferrigno.
La festa per i quarant'anni di attività si terrà nella serata di venerdì 22 gennaio presso l'Aequa Hotel di Vico Equense.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento