menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Marted a San Marcello, Svolto lincontro su Minori e Rifugiati

Capua - Riprendono, a cura della parrocchia Santi Filippo e Giacomo, gli incontri del martedì presso la chiesa di San Marcello."...giustizia e pace si baceranno!" è questo il tema degli incontri delle 19:30, curati dal Presidio Libera.Il primo...

Riprendono, a cura della parrocchia Santi Filippo e Giacomo, gli incontri del martedì presso la chiesa di San Marcello.
"...giustizia e pace si baceranno!" è questo il tema degli incontri delle 19:30, curati dal Presidio Libera.Il primo appuntamento, dei cinque in programma, si è svolto ieri su "Minori e Rifugiati" con gli interventi di Antonio Casale, direttore del Centro Fernandes che ospita migranti, e Angelo Luciani, responsabile del Centro Laila (comunità per minori) e le testimonianze di Padre Andrea (Ucraino) e Martin (Ganese).

Il tema e senz'altro di attualità in sintonia con la 96a Giornata Mondiale del Migrante sul tema "Il minore migrante rifugiato, una speranza per il futuro"che sarà celebrata domenica prossima 17 gennaio. Quest'anno sarà la Campania ad ospitare le celebrazioni in Italia con S.E. Bruno Schettino, Arcivescovo di Capua e presidente della Commissione Episcopale per le Migrazioni.
"Spesso - ha spiegato il Vescovo Bruno Schettino in un suo intervento su Radio Vaticana - si pensa che i bambini e i giovani siano il nostro futuro e che loro abbiano la forza di migliorare il nostro mondo. Tuttavia il mondo non è nostro; il futuro è più loro che nostro. Per questo è importante sottolineare che i bambini hanno un diritto fondamentale: hanno il diritto di vivere il proprio futuro e di guardare a questo con fiducia e speranza. Questo è ancora più sentito se il minore è migrante e quindi vive in una situazione di precarietà, e aggravato se il suo passato è segnato dalla fuga come avviene per il rifugiato."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento