menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

pronto Scatti nel Tempo, il calendario 2010 edito dalla Pro Loco

(Cancello Scalo) È pronto il calendario 2010, edito dalla Pro Loco Cancello Scalo con la collaborazione dello studio fotografico Gier di Pino Raimondi. La formula rimane la stessa, immagini del territorio Suessolano e dei principali centri...

(Cancello Scalo) È pronto il calendario 2010, edito dalla Pro Loco Cancello Scalo con la collaborazione dello studio fotografico Gier di Pino Raimondi. La formula rimane la stessa, immagini del territorio Suessolano e dei principali centri limitrofi presentati da Pasqualina Del Monaco e Maria Grieco, ragazze di Miss Suessola.
"Scatti nel Tempo" il titolo, protagonisti della scena sono i luoghi pubblici, gli angoli minori e le principali emergenze architettoniche centrate dall'obiettivo di Pino e riprodotte in cartoline, sottolineate dalla riproposizione sullo sfondo delle immagini stesse, trattate in tenui tonalità grigio-seppia, sovrapposte insieme alle ragazze. Il calendario è frutto di un lavoro di ricerca di quegli angoli urbani che spesso sono vissuti con distrazione ma su cui si fonda il senso di comunità, porzioni di quel patrimonio comune diffuso e che nella sua natura contengono non solo caratteristiche di utilità sociale ma sono anche luoghi di vita collettiva in cui si compiono singoli gesti quotidiani in una contemporaneità e ripetitività che li trasforma in veri luoghi di vita pubblica. La copertina è un omaggio ai comproprietari di questi spazi di civile convivenza, i bambini, ritratti con le scarpe dei propri genitori, chiaro riferimento all'età futura in cui vivranno il patrimonio collettivo che contiene anche questi luoghi considerabili "minori" per intrinseche caratteristiche ma in cui scorre da sempre la vita delle comunità a cui appartengono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento