menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federazione Nazionale Pro Vita: inaugurazione della sede

Pietravairano - Sabato, 28 novembre 2009, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della sede della Federazione Nazionale Pro Vita nel Comune di Pietravairano (CE). La cerimonia si è svolta nel pomeriggio all'esterno della sede scoprendo la targa...

Sabato, 28 novembre 2009, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della sede della Federazione Nazionale Pro Vita nel Comune di Pietravairano (CE).
La cerimonia si è svolta nel pomeriggio all'esterno della sede scoprendo la targa posta fuori l'ingresso della Palazzo Comunale dove, all'interno della quale, sono stati messi a disposizione della Federazione alcuni locali.
Subito dopo ci si è trasferiti all'interno della struttura dove il Sindaco di Pietravairano, Francesco Zarone, ha espresso chiaramente e con molta enfasi il suo assenso e la sua vicinanza, insieme all'intera giunta, a questa iniziativa. La vicinanza delle istituzioni locali si è notata sin dai primi momenti considerando che, nell'arco di un paio di mesi dall'inizio dei contatti tra la Federazione ed il Comune, si è giunti rapidamente ad un accordo. Lo stesso Comune, oltre a mettere a disposizione i locali, si è accollato l'onere delle spese per risistemarli. La Federazione, vista l'ampia disponibilità dimostrata, con i suoi volontari ha messo a disposizione la "manodopera" per la realizzazione dei piccoli lavori da effettuare.
All'inaugurazione erano presenti molti rappresentanti delle cariche sociali della Federazione nelle persone del Presidente Nazionale Filomeno Bovino, il Presidente Regionale per la Campania Gerardo Colarusso, il Presidente per la Provincia di Caserta Pietro delle Cave, il Presidente per la Provincia di Napoli Mario Orlando, il Nucleo di S. Tammaro (CE), il Coordinatore dei Servizi nella sede locale Antimo Fontana.
Erano inoltre presenti il Comandante della stazione della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese e la rappresentanza dell'Associazione Nazionale Carabinieri "Salvo d'Acquisto".
I locali e le persone che opereranno in essi, dopo un bello e profondo discorso introduttorio, sono stati benedetti dal parroco che, tra l'altro, ha regalato alla sede un piccolo Crocifisso come segno che l'uomo ha il dovere di proteggere e tutelare l'intera opera del Creato.
Tutto ciò è perfettamente in linea con i principi fondamentali della Federazione che possono senz'altro ricomprendersi nel concetto generale della tutela della vita (sotto qualunque forma); Vita, dunque, intesa non solo come tutela della integrità fisica delle persone, degli animali e dell'Ambiente, ma anche la qualità della vita stessa intendendo con essa l'aiuto ai nostri simili meno fortunati e nella fruibilità di un ambiente sano come prevenzione di danni alla salute pubblica.
Il Sindaco, nelle sue parole di accoglienza e di augurio di una attività profiqua, ha più volte sottolineato la disponibilità sua personale e di tutte le istituzioni locali. Questa iniziativa, ha detto, sarà sostenuta con forza e volontà nell'arco del tempo perché con essa si potrà migliorare l'ambiente. Non solo da un punto di vista pratico ma anche andando ad incidere sulla cultura dei cittadini a mezzo di convegni e corsi di formazione continui in modo che la "salubrità" diventi un modus vivendi, uno stile di vita.

Il Presidente Nazionale della Federazione, fortemente compiaciuto di questo sostegno mostrato dalle istituzioni locali, si è detto contento di questa collaborazione. Ed è proprio per questo che ha voluto presenziare all'inaugurazione di questa sede (compito svolto di solito dai Presidenti Regionali) in quanto anche la posizione geografica potrebbe divenire un ponte tra le Regioni Campania, Molise e Lazio. In questa stessa occasione ha annunciato che proporrà la sede di Pietravairano come luogo per il prossimo Consiglio Nazionale della Federazione.
Alla fine della cerimonia alcuni cittadini di Pietravairano hanno espresso il proprio assenso iscrivendosi alla Federazione e chiedendo informazioni su come collaborare in modo più concreto nella figura di Guardie Ambientali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento