menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione Gay, Arcigay: 'Piano contro omofobia'

Napoli - "Una coppia gay di turisti aggredita la sera del 26 agostoda un branco di ragazzi nel centro storico di Napoli. Unennesimo, gravissimo, episodio di omofobia che avviene dopoi fatti tragici di Roma, l'accoltellamento di un ragazzogay e...

"Una coppia gay di turisti aggredita la sera del 26 agostoda un branco di ragazzi nel centro storico di Napoli. Unennesimo, gravissimo, episodio di omofobia che avviene dopoi fatti tragici di Roma, l'accoltellamento di un ragazzogay e l'agguato a un noto locale, e di Rimini. Napoli èla città dell'accoglienza, ma rischia di perdere questasua vocazione. Serve una forte svolta culturale".

E' quanto dichiara in una nota il presidente di ArcigayNapoli, Salvatore Simioli.
"Le vittime - aggiunge Simioli - sono un armeno di 25anni e uno svizzero di 47 che hanno riscontrato contusioni eun forte stato d'ansia. Siamo molto allarmati dallasituazione che si è venuta a creare, che sta assumendo icontorni di una vera e propria emergenza sociale. Chiediamoun incontro urgente al sindaco di Napoli Iervolino ed alnuovo Presidente della Provincia di Napoli Cesaro, permettere a punto una vasta serie di interventi control'omofobia e, soprattutto,contro ogni forma diintolleranza"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento