menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MONTabilmenteMARE: sport per diversamente abili

Piedimonte Matese - Diventa realtà il progetto "MONTabilmenteMARE" ideato dagli Ambiti Territoriali C6, C7 e C9,di cui Piedimonte Matese è comune capofila, per garantire il diritto di fruizione di mare e montagna a soggetti disabili, in relazione...

Diventa realtà il progetto "MONTabilmenteMARE" ideato dagli Ambiti Territoriali C6, C7 e C9,di cui Piedimonte Matese è comune capofila, per garantire il diritto di fruizione di mare e montagna a soggetti disabili, in relazione alle legge regionale 328 del 2000 che regolamenta il sistema di interventi e servizi sociali. Da ieri si sono avviate le attività inerenti i corsi di canottaggi o e di sub presso il Centro Nautico di Presenzano, diretto dal campione olimpico Davide Tizzano. In tal modo oltre una decina di disabili residenti nell'Ambito C6, ambito sociale che comprende oltre a Piedimonte Matese anche i Comuni di Alife, Caiazzo, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Fontegreca, Formicola, Gioia Sannitica, Letino, Liberi, Piana di Monte Verna, Pontelatone, Raviscanina, San Potito Sannitico e Sant'Angelo d'Alife, seguiranno un corso per apprendere i rudimenti del canottaggio e dell'attività di immersione subacquea. La giornata tipo sarà organizzata in modo tale da assicurare sia lezioni teoriche, tenute dagli atleti presenti al Centro che attività pratiche, intervallate dalla pausa pranzo e dalla merenda. Sia durante il trasporto presso il Centro Nautico che per durante lo svolgimento delle attività sportive, sarà garantita la presenza di qualificati operatori sociali per assistere i disabili in modo da assicurargli la migliore fruizione possibile delle attività nautiche. Per le attività è previsto inoltre un servizio di accompagnamento fatta eccezione per i minori che dovranno essere obbligatoriamente accompagnati dai familiari. Ciò consentirà ai diversamente abili di fruire di servizi e prendere parte ad iniziative centrate su visite a località montane e marittime che si trovano tra i comuni facenti parte dei tre Ambiti Territoriali, località tra cui vi è pure il Par co Regionale del Matese. Soddisfatto il sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello per la partenza di "MONTabilmenteMARE", "un passo importante per il territorio, soprattutto per Piedimonte che è capofila dell'Ambito. Un mio ringraziamento va al consigliere Domenico Ferraiuolo, per la sua preziosa collaborazione, e alla dottoressa Francesca Palma per la professionalità dimostrata". Il programma, a cui hanno aderito numerose associazioni di volontariato più il club velico italiano "Mascalzone Latino", si svolgerà per tutta l'estate e fino a dice mbre di quest'anno, e prevede un ventaglio di attività molto ricco: ci sono infatti corsi di vela, attività subacquee, colonie marine estive, corsi di canottaggio, pescaturismo, percorsi naturalistici e settimana bianca con corsi di sci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento