rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Caiazzo

In Danimarca le teorie del fantasiologo Carrese

Caiazzo - Le teorie del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese approdano in Danimarca con il suo libro Fantasia della Parola e dell’Immagine – Dialoghi sull’Immaginario Linguistico nelle scuole primarie di Caiazzo, Ngurzu Edizioni, Caiazzo 2006...

Le teorie del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese approdano in Danimarca con il suo libro Fantasia della Parola e dell?Immagine ? Dialoghi sull?Immaginario Linguistico nelle scuole primarie di Caiazzo, Ngurzu Edizioni, Caiazzo 2006. Dopo la National Library di Edinburgo, la Zentral und Landesbibliothek di Berlino, la Biblioteca Nacional di Lisbona, la Biblioteca dell?Accademia della Crusca di Firenze, per riportare solo qualche esempio, il libro di Massimo Gerardo Carrese arriva alla Royal Library di Copenhagen, biblioteca nazionale della Danimarca, e alla Statsbiblioteket di Arhus Universitet, biblioteca dell?Università di Arhus che gode di oltre due milioni di titoli nel proprio database. Fantasia della Parola e dell?Immagine raccoglie alcune lezioni di Immaginario Linguistico tenute dal fantasiologo nelle scuole della città di Caiazzo in provincia di Caserta. L?autore è noto per le sue lezioni di Immaginario Linguistico sul territorio nazionale. Un esempio recente è il ?Viaggio in Italia sulla Fantasia?, organizzato dall?Associazione Artigongola di cui è vicepresidente: un ciclo di convegni e conferenze tenutesi in tutta la penisola - con 20.000 km percorsi in un solo anno in cenacoli culturali, biblioteche, scuole di ogni ordine e grado - sulle sue teorie riguardanti l?Immaginario Linguistico e la Fantasia, da lui intesa come essenza della realtà entro cui l?uomo vive e si definisce. La Royal Library di Copenhagen e la Statsbiblioteket di Arhus Universitet, le due più importanti biblioteche della Danimarca, hanno dunque collezionato il libro di Carrese tra i propri volumi permettendo alle centinaia di persone e agli studiosi che vi accedono giornalmente, di leggere e approfondire il lavoro del fantasiologo che comincia il suo percorso negli anni Novanta sviluppando l?Immaginario Linguistico, disciplina che s?interessa della Fantasia nell?ambito della Letteratura, Filosofia, Linguistica, Musica, Arte, Poesia, Senso e Nonsenso, Didattica e Ludodidattica, Fiaba e Favola, Matematica, Scienze, Pedagogia, e nel 2005 fonda e teorizza il movimento culturale del ?Panassurdismo?, che promulga l?Assurdo e la Logica come risorse educative. www.fantasiologo.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Danimarca le teorie del fantasiologo Carrese

CasertaNews è in caricamento