rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità Capodrise

Maria Raucci nel calendario dellEsercito del 2008

Capodrise - Mercoledì 22 novembre 2007, presso la biblioteca militare dello Stato maggiore dell’Esercito in Roma, via XX settembre 123/A, avrà luogo la presentazione del calendario dell’Esercito del 2008, dal tema “1918 – 2008, l’Esercito Italiano...

Mercoledì 22 novembre 2007, presso la biblioteca militare dello Stato maggiore dell’Esercito in Roma, via XX settembre 123/A, avrà luogo la presentazione del calendario dell’Esercito del 2008, dal tema “1918 – 2008, l’Esercito Italiano a 90 anni dalla fine della prima Guerra Mondiale”.
Il Calendesercito è un tradizionale appuntamento con il quale la Forza Armata si presenta al pubblico attraverso la sua storia, la sua organizzazione e le attività che svolge in Italia e all’estero.Calendesercito 2008 è composto da una prefazione a cura del capo di stato maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Fabrizio Castagnetti e da una serie di tavole fotografiche che mostrano i luoghi, gli uomini, i reparti e la tecnologia di ieri e di oggi. “Per non dimenticare”, è la frase che meglio può spiegare il tema del Calendesercito 2008. Per non dimenticare la storia, ma soprattutto gli uomini che hanno contribuito a farla. Come i due “ragazzi del 1899” ritratti nel paginone centrale che rappresentano i tradizionali valori di allora e di oggi. Saranno presenti all’evento il sottosegretario alla Difesa con delega per l’Esercito On. Marco Verzaschi ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Giampaolo Di Paola. Attraverso il Calendesercito la Forza Armata vuole testimoniare lo straordinario dinamismo, l’autentica passione e la grande professionalità con le quali gli uomini e le donne della Forza Armata si misurano quotidianamente con sfide sempre nuove, per servire al meglio la collettività e avvicinarsi ogni giorno di più alla gente.
Anche due militari del nostro territorio sono presenti sulle pagine del Calendesercito, mese di aprile, per essersi distinti per il loro operato nella missione UNIFIL-Leonte in Libano: il tenente Gianluca Petrai di Napoli e il caporale Maria Raucci di Capodrise (Caserta).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Raucci nel calendario dellEsercito del 2008

CasertaNews è in caricamento