rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Dal Governo 1,7 milioni per 30 Comuni del casertano

Per supportare le attività degli Enti locali

Il Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, ha approvato il "Riparto del fondo di 50 milioni di euro, per l’anno 2022", a favore dei comuni delle Regioni a statuto ordinario, della Regione siciliana e della Regione Sardegna, con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, nonché dei comuni delle regioni istituiti a seguito di fusione tra comuni aventi ciascuno meno di 5.000 abitanti, con popolazione al 31 dicembre 2019 ridotta di oltre il 5% rispetto al 2011, con reddito medio pro capite inferiore di oltre 3.000 euro rispetto alla media nazionale e con valore del più recente Indicatore di vulnerabilità sociale e materiale superiore alla media nazionale.

"Sono 30 i Comuni della provincia di Caserta beneficiari del riparto del fondo - dichiara la deputata Margherita Del Sesto - per un importo complessivo di quasi 1,7 milioni di euro. Si tratta di contributi fondamentali per supportare le attività dei piccoli Comuni che lamentano carenze di risorse e problematiche socio-economiche connesse alla pandemia e al graduale spopolamento".

A beneficiarne sono i Comuni di Baia e Latina (63.245,60 euro), Capriati a Volturno (45.971,87 euro), Castel Campagnano (45.758,62 euro), Castel di Sasso (33.877,22 euro), Castello del Matese (43.321,41 euro), Castel Morrone (112.568,63 euro), Falciano del Massico (105.135,14 euro), Fontegreca (23.945,59 euro), Formicola (43.016,75 euro), Francolise (141.358,17 euro), Gallo Matese (16.481,63 euro), Galluccio (62.301,18 euro), Gioia Sannitica (105.165,61 euro), Letino (20.137,45 euro), Liberi (33.450,71 euro), Marzano Appio (64.646,99 euro), Mignano Monte Lungo (92.979,56 euro), Piana di Monte Verna (68.698,85 euro), Pontelatone (49.109,78 euro), Prata Sannita (43.321,41 euro), Pratella (45.057,92 euro), Raviscanina (38.355,59 euro), Rocca d'Evandro (93.619,32 euro), Roccamonfina (101.144,21 euro), Roccaromana (25.133,73 euro), Ruviano (52.247,69 euro), San Gregorio Matese (27.814,66 euro), San Pietro Infine (26.596,05 euro), Tora e Piccilli (25.407,91 euro), Valle Agricola (24.219,77 euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Governo 1,7 milioni per 30 Comuni del casertano

CasertaNews è in caricamento