rotate-mobile
Attualità

"Un'area pedonale nel centro storico di Caserta"

L'idea dei Giovani democratici per le zone calde della movida

Un’area pedonale nei vicoli del centro storico di Caserta, quelli che, soprattutto durante il fine settimana, si riempiono di ragazzi attirati dalla movida e dai turisti. E’ la proposta che lanciano i Giovani democratici di Caserta che annunciano anche la volontà di condividerla coi cittadini e le associazioni.

L'idea nasce dalla trasformazione che ha subito il centro storico del Capoluogo che, sottolinea il segeretario dei Giovani Democratici Michele Cozzolino, "sono stati oggetto di una spontanea e radicale metamorfosi negli ultimi anni, assumendo autonomamente le fattezze di un quartiere a vocazione turistica, ricettiva, ristorativa e di svago. Un'amministrazione lungimirante non può rinunciare all'ambizione di progettare il futuro della città e a funzionalizzarne i quartieri".

Da qui nasce “la proposta è quella di un'area pedonale che riguardi non tanto i grandi assi viari del centro (Corso Trieste in primis), ma piuttosto le stradine che nel fine settimana si riempiono di turisti e movida” aggiunge. In molte zone d'Italia l'area pedonale è un viatico economico importantissimo. Noi Giovani Democratici vogliamo maggiore vivibilità per la nostra città. Siamo a favore di un centro storico che unisca le persone, che dia grande importanza all'ambiente che ci circonda. La nostra proposta - prosegue - è quella di introdurre un'area pedonale nei vicoli del centro storico, progettata con la partecipazione della cittadinanza, delle associazioni e delle varie parti politiche".

Sulla stessa posizione il Presidente dell'organizzazione giovanile Antonio Ferrante: "nel 2022 una città che vuole essere attraente ed appetibile per eventi e turismo non può rinunciare ad un'area pedonale nel proprio centro storico. È una scelta vincente che ha premiato tutte le città che l'hanno adottata. Gli esempi sono tantissimi e sotto gli occhi di tutti"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un'area pedonale nel centro storico di Caserta"

CasertaNews è in caricamento