rotate-mobile
Attualità Castel Volturno

Via libera al Piano urbanistico atteso 60 anni

Il sindaco: "Una giornata straordinaria per i cittadini"

Giornata storica per la città di Castel Volturno. Nel pomeriggio di oggi, la giunta guidata dal sindaco Luigi Umberto Petrella ha approvato la delibera riguardante il Piano urbanistico comunale. Adesso si attende solamente la ratifica del Consiglio per il via libera definitivo al nuovo Puc. Soddisfatto il primo cittadino Petrella: "Quella di oggi - ha affermato - é una giornata straordinaria per Castel Volturno e per i suoi cittadini. Con l'approvazione della delibera in giunta, doteremo il comune di Castel Volturno dello strumento urbanistico (Puc) atteso da quasi 60 anni. Ringrazio i componenti della mia maggioranza e i responsabili degli uffici comunali per lo straordinario lavoro svolto negli ultimi mesi, nelle persone del dirigente Rup ingegnere Chiara Follera, del progettista architetto Francesco Pirozzi e del redattore professor Roberto Gerundo.

L'assessore ai Lavori pubblici Pasquale Santagata ha aggiunto: "Dopo 60 anni siamo riusciti a dotare Castel Volturno di un Piano urbanistico comunale. Da oggi inizia una nuova era per la città, non solo da un punto di vista urbanistico, ma soprattutto per lo sviluppo del territorio e delle sue risorse. Il nuovo Puc nasce in un momento storico determinante per lo sviluppo anche imprenditoriale. La circostanza che l'intero territorio rientra nella Zes unica permetterà alle imprese di cogliere l'opportunità del credito d'imposta e della semplificazione burocratica con la possibilità di richiedere l'autorizzazione unica per avviare direttamente l'attività. Un risultato veramente straordinari"».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera al Piano urbanistico atteso 60 anni

CasertaNews è in caricamento