menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico

Il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico

Via libera al bilancio, Pacifico esulta: "Nessun aumento delle tasse per i cittadini"

Gli obiettivi del sindaco: “Lotta all’evasione, riordino della mensa scolastica e finanziamento delle opere pubbliche”

“È sempre difficile coniugare le esigenze di cassa con le linee programmatiche proposte alla città”. Così il sindaco di Mondragone, Virgilio Pacifico, introduce l’approvazione in sede di consiglio comunale, tenutosi ieri sera, del bilancio 2019 dove “non vi è alcun aumento di tassazione comunale rispetto agli anni precedenti”. “Dopo l'esperienza del primo anno di governo - sottolinea Pacifico - che ha portato come verifica immediata dell'azione amministrativa la diminuzione di oltre 2.500.000 euro dell’anticipazione di cassa da rimborsare alla propria tesoreria, con questo secondo atto programmatico del quinquennio stiamo per approvare uno strumento che sconta ancora una volta la rigidità di un Sistema-Stato che accentua sempre di più il livello di decentramento fiscale”.

Nonostante una lamentata sofferenza economica acuitasi negli anni, il primo cittadino ha ben chiaro che “il bilancio 2019-2021 si fonda su entrate sempre più proprie e meno derivate: Imu, Tasi, Addizionale Irpef, Cosap e Cimp, Tari che prevede la copertura al 100% del costo del servizio sono la base dell'insieme dei servizi che l'Ente provvede ad erogare ai cittadini”.

Obiettivi strategici di questo bilancio, che dovrebbe rappresentare “una strada giusta da percorrere per il doveroso risanamento delle casse comunali”, si auspica il sindaco Pacifico, sono “la lotta all'elusione già intrapresi con stanziamenti per l'emissione degli avvisi di accertamento dal 2014 al 2017 sia per la Tari che per l'Imu, l'unificazione della banca dati tributaria per la Tari e per l'Imu, il riordino della platea relativa alla mensa scolastica con la diversificazione dell'impatto sulle diverse tipologie di famiglie al fine di aumentare la copertura globale del costo del servizio, ricerca di fonti di finanziamento per il completamento di opere pubbliche e riutilizzo degli utili derivanti dal completamento delle opere già presenti, promozione turistica dell'immagine della città di Mondragone”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento