menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Circolo per anziani ancora chiuso. "Bisogna riaprirlo subito"

L'appello dell'ex sindaco: "Pochi accorgimenti e si potrà ridonare lo spazio alla comunità"

"Bisogna riaprire subito il circolo degli anziani". Questo il messaggio diretto e indirizzato alla commissione che guida il Comune dell'ex sindaco di Orta di Atella Andrea Villano. Un appello che arriva dopo un periodo di profonda emergenza dovuta al Covid-19 durante la quale "c'è stata una categoria di persone che ha sofferto più di altre in termini di vittime ed isolamento sociale, gli anziani. Anche Papa Francesco ha ribadito che gli anziani non sono “materiali da scarto" e senza di loro non c’è futuro. Pertanto, l'esistenza di punti di aggregazione in città permette loro di combattere un virus altrettalnto terribile, quello della solitudine".

Da queste semplici considerazioni nasce l'appello alle "nostre Istituzioni locali a prestare la massima attenzione per quelli tra noi con maggiore fragilità, arrivando in tempi brevi alla riapertura del loro circolo di ritrovo. Pochi semplici atti ne permetterebbero la riapertura: verificare l'idoneità dei locali o certificarla d'ufficio vista la non vetustà degli stessi; stilare un atto amministrativo con allegata convenzione in cui il circolo si impegni a fornire delle prestazioni per la comunità ad esempio vigilanza all'ingresso e all'uscita delle scuole, nonno vigile ed altro e riconsegnare le chiavi ai nuovi organismi dirigenti. Questo ci si aspetta dalle Istituzioni poichè l'etica di una comunità si misura anche sulla dignità della vita offerta agli anziani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento