Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

L'appalto rifiuti ad una nuova società. Il sindaco: "Perderemo voti per il bene della città"

Luigi Di Lorenzo ufficializza il passaggio di consegne: "Stiamo facendo scelte impopolari, le persone perbene capitanno"

Il sindaco di Piedimonte Luigi Di Lorenzo

A Piedimonte Matese cambia il gestore della raccolta rifiuti. Dopo un lungo braccio di ferro (che ha fatto seguito al terremoto giudiziario provocato dall'inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere degli anni scorsi) il Comune ha 'liquidato' la Termotetti ed ha affidato il servizio alla Balestrieri Appalti di Gragnano.

Il sindaco Luigi Di Lorenzo lo ha ufficializzato con un post su Facebook nel quale ha scritto: "Credo che non ci sia mai stato un gruppo di Amministratori che per amore di Piedimonte si sia sacrificato facendo tante lscelte impopolari. Le persone per bene capiranno. Gran parte del consenso si perderà ma l'amore è amore. Si è consumato l'ennesimo strappo ad un rovente passato: effettuato il passaggio di Cantiere RSU. Ringraziamo la Termotetti e diamo il benvenuto ai nuovi. A volte il destino ti mette davanti a prove difficilissime ma poi quando sei all'angolo ti offre aiuti inaspettati".

renato labriola avvocato-2

Ed aggiunge: "In questi ultimi giorni mi viene da ringraziare di cuore Devid Radici Assessore anche ai Rifiuti, Liberato Paterno amico oltre l'Assessorato, Santillo per i consigli ed il supporto tecnico e non solo ed il vice Filetti. Ma il cuore è per questi 2 ora: l'avvocato Renato Labriola (in foto) e l'ingegnere Ino Menditto, istrionici grandi professionisti, i quali sottopagati dall'ente in rapporto a responsabilità da cui molti sono fuggiti, esempi viventi di valori sempre meno frequenti. A chi dopo di me vivrà questa dura ma fantastica esperienza Sindacale auguro di ritrovarseli al fianco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appalto rifiuti ad una nuova società. Il sindaco: "Perderemo voti per il bene della città"

CasertaNews è in caricamento