Appalto rifiuti, è ufficiale: affidata la gara milionaria

Il Provveditorato interregionale delle opere pubbliche ha dato il via libera alla Tekra

La svolta è arrivata con una comunicazione al Comune di Aversa: il Provveditorato interregionale delle opere pubbliche per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata ha affidato ufficialmente l’appalto rifiuti alla Tekra, la società che era risultata prima nella graduatoria ma sulla cui offerta erano state riscontrate delle anomalie.

Dopo le ulteriori verifiche eseguite sui requisiti prescritti dalle normative e dichiarati in sede di gara, nei giorni scorsi è stato firmato il decreto per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani per i prossimi 5 anni. 

La Tekra prende così il posto della Senesi, società che si è vista proroga più volte il servizio in attesa dello svolgimento del bando di gara, durato praticamente due anni. Il valore complessivo del maxi appalto sfiora i 32 milioni di euro: la Tekra ha infatti presentato un ribasso dell’8,12% sulla base d’asta di 34 milioni e 466 mila euro.

Sull’affidamento alla Tekra pende comunque il ricorso al Tar della Campania presentato dal Consorzio Cite, che ha impugnato il verbale della commissione di gara che aveva dichiarato non congrua l’offerta presentata, aggiudicando provvisoriamente la gara alla Tekra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento