rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Aversa

Appalto rifiuti, è ufficiale: affidata la gara milionaria

Il Provveditorato interregionale delle opere pubbliche ha dato il via libera alla Tekra

La svolta è arrivata con una comunicazione al Comune di Aversa: il Provveditorato interregionale delle opere pubbliche per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata ha affidato ufficialmente l’appalto rifiuti alla Tekra , la società che era risultata prima nella graduatoria ma sulla cui offerta erano state riscontrate delle anomalie.

Dopo le ulteriori verifiche eseguite sui requisiti prescritti dalle normative e dichiarati in sede di gara, nei giorni scorsi è stato firmato il decreto per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani per i prossimi 5 anni. 

La Tekra prende così il posto della Senesi, società che si è vista proroga più volte il servizio in attesa dello svolgimento del bando di gara, durato praticamente due anni. Il valore complessivo del maxi appalto sfiora i 32 milioni di euro: la Tekra ha infatti presentato un ribasso dell’8,12% sulla base d’asta di 34 milioni e 466 mila euro.

Sull’affidamento alla Tekra pende comunque il ricorso al Tar della Campania presentato dal Consorzio Cite, che ha impugnato il verbale della commissione di gara che aveva dichiarato non congrua l’offerta presentata, aggiudicando provvisoriamente la gara alla Tekra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalto rifiuti, è ufficiale: affidata la gara milionaria

CasertaNews è in caricamento