Aggiudicato l'appalto dei rifiuti: alla società oltre un milione di euro

La ditta si occuperà del servizio per i prossimi 3 anni

Aggiudicata la gara d'appalto da un milione e 137mila euro per il servizio triennale di raccolta e trasporto dei rifiuti soldi urbani prodotti a Casaluce. A svolgere il servizio per i prossimi 3 anni sul territorio guidato dal sindaco Antonio Tatone ci sarà 'La Gardenia', società di Isernia che ha offerto un ribasso del 3% sulla base d'asta, risultando essere la ditta con l'offerta economicamente più vantaggiosa. L'aggiudicazione sarà efficace solamente all'esito positivo delle verifiche sul posesso in capo all'aggiudicatario dei requisiti necessari. Ogni anno il Comune spenderà 344mila euro, ai quali si aggiungono gli oneri per la sicurezza e per l'Iva. In tre anni il totale sarà di 1 milione, 137mila euro e 799 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento