Aggiudicato l'appalto dei rifiuti: alla società oltre un milione di euro

La ditta si occuperà del servizio per i prossimi 3 anni

Aggiudicata la gara d'appalto da un milione e 137mila euro per il servizio triennale di raccolta e trasporto dei rifiuti soldi urbani prodotti a Casaluce. A svolgere il servizio per i prossimi 3 anni sul territorio guidato dal sindaco Antonio Tatone ci sarà 'La Gardenia', società di Isernia che ha offerto un ribasso del 3% sulla base d'asta, risultando essere la ditta con l'offerta economicamente più vantaggiosa. L'aggiudicazione sarà efficace solamente all'esito positivo delle verifiche sul posesso in capo all'aggiudicatario dei requisiti necessari. Ogni anno il Comune spenderà 344mila euro, ai quali si aggiungono gli oneri per la sicurezza e per l'Iva. In tre anni il totale sarà di 1 milione, 137mila euro e 799 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento