menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Asl di Caserta

L'Asl di Caserta

"La gara d'appalto per le pulizie dell'Asl non è stata sospesa"

La Flaica Cub a muso duro contro il sindacato che ha diffuso false notizie: "Avevamo ragione noi"

Martedì 11 febbraio si è tenuto davanti alla sede dell'Asl di Caserta il sit in dei lavoratori degli appalti di pulizia e sanificazione dell'Asl provinciale. "La voce fatta circolare nei giorni scorsi della sospensione della gara di affidamento dell'appalto ponte è del tutto infondata. Una notizia creata ad hoc per creare sconcerto e preoccupazione tra i lavoratori. L'ennesima dimostrazione di scarsa serietà. Alla fine come avevamo preannunciato noi della Flaica, non ci sarà nessuna sospensione della gara", sottolinea il sindacato. 

"Alla fine del sit-in, il direttore amministrativo dell'Asl Amedeo Blasotti ha incontrato una delegazione di lavoratori delegati Rsa, è ha comunicato che le notizie fatte trapelare alla stampa da un'altro sindacato sono del tutto infondate, false e tendenziose. Sempre l'Asl ci ha comunicato che la regione Campania, sull'affidamento dell'appalto di pulizia dell'Asl di Caserta non ha mai sospeso la gara di affidamento. Risulta evidente a tutti la strumentalizzazione tramite l'utilizzo di fake news di tentare di destabilizzare il lavoro portato avanti dai tanti lavoratori onesti in questi anni con tanto sacrificio. La direzione dell'Asl ci ha comunicato inoltre che il giorno 18 febbraio si procederà all'apertura delle buste per l'affidamento del servizio di pulizia e sanificazione delle strutture distrettuali e ospedaliere dell'Asl di Caserta", conclude la Flaica Cub.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento