Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Capua

Arriva l'App per la raccolta differenziata

L'assessore Nocerino presenta la nuova iniziativa

Inizia a Capua e Sant’Angelo in Formis un percorso molto importante di sensibilizzazione ambientale. 

Capua si dota di un’App mobile utilizzabile attraverso tablet e smartphone: Junker, un servizio interattivo, sempre accessibile ed utilizzabile gratuitamente, da tutti i cittadini, quale ausilio per svolgere una corretta raccolta differenziata. È sufficiente scaricare l’App per poter usufruire di molteplici funzionalità. Il sistema è in grado di geolocalizzare l’utente e fornisce, cliccando sull’icona “Comune”, i contatti utili per ricever tutte le informazioni desiderate e per prenotare il ritiro ingombranti. Una splendida iniziativa che aiuterà i cittadini a differenziare correttamente i rifiuti.

“Piccoli passi per camminare in una città pulita" afferma l'assessore Rosaria Nocerino. "L’applicazione, unica in Europa, è in grado di indicare il corretto smistamento di tutti i prodotti in commercio solo scansionando con lo smartphone il codice a barre. L’app riconosce il prodotto e indica di quanti/quali materiali è composto l’imballaggio, dove va smaltito ogni materiale e fornisce indicazioni su come procedere in concreto a gettare il rifiuto. È sempre possibile segnalare un errore, in questo modo se il prodotto non è presente verrà censito e l’informazione sul corretto smaltimento sarà re-inviata al cittadino in tempo reale. Utilizzando l’icona “cerca” l’utente ritrova una “mappatura” delle tipologie di differenziata. L’app fornisce le informazioni relative al corretto smaltimento degli imballaggi. In questo modo al cittadino che scansiona o ricerca un prodotto per descrizione o che inquadra un simbolo della raccolta differenziata vengono fornite le informazioni su come differenziarlo esattamente (nel nostro comune è in uso il sistema della terminologia corretta: “residuo”, “secco indifferenziato”..). L’app, icona “mappe”, fornisce una geolocalizzazione utile per individuare punti di raccolta, servizi comunali e punti di economia circolare. Accedendo ai “servizi” l’utente potrà consultare il calendario dei rifiuti porta a porta dove sono indicati i giorni e gli orari per il corretto conferimento dei rifiuti ed una guida dedicata al compostaggio domestico”.

A Capua la raccolta differenziata diventa dunque a portata di click. “Nella stessa area si ritrova la funzionalità quiz. Lo strumento permette di offrire all’utenza illimitati quiz dal valore informativo, che coinvolgono gli utenti nell’indovinare le risposte esatte su vari argomenti legati all’economia circolare. Lo scopo è quello di sensibilizzare i cittadini all’educazione ambientale e a mettere in pratica comportamenti responsabili fatti di “piccoli” gesti quotidiani che, ripetuti nel tempo, ci consentiranno di raggiungere “grandi” risultati e stili di vita più sostenibili. Un sincero ringraziamento alla ditta Ecology che ha curato il progetto di sensibilizzazione con cura e speditezza, a tutti gli operatori del settore sempre pronti, con dedizione e sacrifici, a valorizzare a nostra città e a Diego Buompane che ha reso possibile la realizzazione in concreto del servizio” conclude Nocerino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l'App per la raccolta differenziata
CasertaNews è in caricamento