menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex sindaco di Marcianise Antonello Velardi

L'ex sindaco di Marcianise Antonello Velardi

Il commissario ‘cancella’ il Puc approvato dalla giunta prima della sfiducia

L’annullamento “in autotutela” disposto da Lastella. L’ex sindaco l’aveva voluto varare a pochi giorni dal voto in consiglio comunale che ha posto fine alla sua amministrazione

L’ultimo atto della giunta Velardi cancellato dal commissario prefettizio che è alla guida del Comune di Marcianise.

Michele Lastella ha, infatti, annullato (delibera numero 22 del 28 novmebre) in autotutela la proposta del Piano Urbanistico Comunale che la giunta guidata dall’ex primo cittadino aveva approvato prima di dimettersi in blocco a pochi giorni dal consiglio comunale che avrebbe votato la fine dell’amministrazione comunale.

Una delibera che aveva provocato non poche polemiche, perché la sua adozione ha, di fatto, paralizzato tutto il settore tecnico ed urbanistico del Comune di Marcianise, visto che la proposta di Puc approvata in giunta ha bloccato ogni rilascio di licenza edilizia in città (fino all'approvazione definitiva del documento di programmazione urbanistica).

L’annullamento è arrivato dopo un’attenta valutazione dello strumento urbanistico e dall’emersione dell’assenza di un documento “fondamentale” come il “rapporto ambientale” che non è stato ancora redatto.

Facile immaginare che, adesso, il commissario Michele Lastella lasci la “patata bollente” alla futura amministrazione comunale che si insedierà dopo le elezioni della prossima primavera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento