Attualità

La Polizia Penitenziaria festeggia 204 anni | FOTO

La celebrazione dell'anniversario di fondazione è avvenuta in piazza XX Settembre a Sessa Aurunca

La cerimonia in piazza XX Settembre a Sessa Aurunca

In una gremita piazza XX Settembre del comune di Sessa Aurunca si è svolta la celebrazione del 204° anniversario di fondazione del Corpo della Polizia Penitenziaria ad opera della casa circondariale “G.B. Novelli” di Carinola . L’importante evento istituzionale si è aperto con la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del ministro della Giustizia Marta Cartabia da parte del direttore del carcere di Carinola Carlo Brunetti e del comandante del Reparto Tonia Giugliano, unanimi nel sottolineare l’impegno degli agenti nelle carceri “garanti della sicurezza e custodi dell’umanità dolente” da come si evince in un passaggio del discorso del ministro Cartabia.

L’attenzione è stata posta al ruolo svolto dagli agenti nelle carceri, spesso sovraffollate e dove non mancano episodi di rappresaglia e violenza contro coloro i quali svolgono indispensabili funzioni di sorveglianza, ma anche partecipi dell’opera di rieducazione dei reclusi, che richiede una professionalità delicatissima, capace di dosare fermezza e sensibilità. Durante la manifestazione è avvenuta la consegna dei riconoscimenti per i meriti di servizio al sostituto commissario Luigi Felaco e non è mancata la commemorazione dei tre assistenti capo coordinatori Antonio Maiello, Giuseppe Matano, Enzo De Pari, scomparsi prematuramente a causa del Covid-19 alle cui famiglie sono state consegnate targhe commemorative. Un sentito ringraziamento è stato espresso dal commissario straordinario del Comune di Sessa Aurunca, Andrea Cantadori ,nei riguardi della direzione della casa circondariale di Carinola in particolar modo per la scelta del comune come sede per lo svolgimento di una così accorata manifestazione. Hanno fatto seguito i ringraziamenti per le tante autorità che hanno assicurato la loro significativa partecipazione tra cui il presidente del Consiglio regionale della Campania Gennaro Oliviero e l’assessore regionale alla Legalità e Sicurezza Mario Morcone.

Un plauso è stato indirizzato da Cantadori al personale della polizia municipale per l’egregio lavoro svolto nonché ai volontari del neo costituito gruppo di Protezione civile comunale. L’evento ha visto la partecipazione anche del garante regionale dei diritti dei detenuti Samuele Ciambriello, del rappresentante dell’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Marco Puglia, del delegato del prefetto di Caserta Bartolomeo Nero, del commissario prefettizio Irene Tramontano, del delegato del commissario straordinario del Comune di Carinola Salvatore Brasilio, nonché dei sindaci dei comuni di Cellole, Mondragone, Sparanise, Caserta, Francolise, Falciano del Massico. Tra le autorità ecclesiastiche erano presenti il vescovo di Sessa Aurunca Orazio Piazza e il delegato del S.M.O.M di Malta Andrea Pisani Massamormile. Tra le autorità amministrative ed associazioni di volontari hanno partecipato la docente dell’università “Luigi Vanvitelli” Mena Minafra, il presidente del Rotary Club Sessa Aurunca Giuseppe Di Caprio, il presidente Asi Caserta Raffaela Pignetti, i volontari delle attività teatrali rappresentati da Filippo Ianniello e Maliziano Zanni nonché il responsabile del Parco e Acquedotto Carolino Leonardo Ancona.

Le forze dell’ordine presenti erano: il delegato del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Caserta maggiore Alberto Bazzoffi ed il vice comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sessa Aurunca luogotenente Michele Monaco accompagnato dal maresciallo Massimo Fioretto, il dirigente del Commissariato di Sessa Aurunca Celestino Frezza, il comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca capitano Giovanni Russo e il comandante della locale Stazione Carabinieri maresciallo Pierfrancesco Bardi, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta tenente colonnello Gustavo Prisco accompagnato dal caposquadra Sandro Pelosi, il comandante della Polizia Municipale di Mondragone David Bonuglia, il comandante della Polizia Municipale di Falciano del Massico Emilio Polizio, il vice comandante della Polizia Municipale di Carinola Corrado Passaretti, il comandante della Polizia Municipale di Sessa Aurunca Pasqualino Emerito, il Presidente ANC Napoli Sezione Napoli Est Pasquale D’Errico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia Penitenziaria festeggia 204 anni | FOTO

CasertaNews è in caricamento