L'ammiraglio Vella in visita alla Guardia Costiera del litorale domitio

Il direttore marittimo della Campania giunge a Castel Volturno e Mondragone in occasione dell’imminente approccio alla stagione estiva: "E’ il momento di non abbassare la guardia"

Il direttore marittimo della Campania Pietro Giuseppe Vella

Il direttore marittimo della Campania, ammiraglio ispettore Pietro Giuseppe Vella, in occasione dell’imminente approccio alla stagione estiva è giunto, nella mattinata di giovedì 4 giugno, nella sede degli uffici locali marittimi di Castel Volturno e Mondragone per salutare le donne e gli uomini della Guardia Costiera del litorale domitio.

Accolto dal capo del circondario marittimo di Pozzuoli, tenente di vascello Cosimo Pichierri, l’ammiraglio Vella ha incontrato e ringraziato tutto il personale per il lavoro finora svolto ed ha testimoniato personalmente l’apprezzamento per l’impegno quotidiano e la dedizione messa nell’assolvimento dei molteplici compiti istituzionali che la Guardia Costiera svolge a favore della collettività marittima nella provincia casertana e per il contributo quotidiano dedicato alla sicurezza del litorale, alla pesca, alle attività marittime e balneari, nonché alla tutela dell’ambiente.

La salvaguardia dell’ambiente marino, rappresenta la sfida più importante che gli uomini e le donne del corpo delle Capitanerie di Porto sono chiamati a svolgere in questo tratto di oltre 50 km di costa, del litorale campano. Un processo, quello di ammodernamento degli impianti di depurazione, certamente sospinto dalla costante attività di controllo svolta sul territorio, ma non ancora del tutto concluso. “E’ questo il momento di non abbassare la guardia - ha avuto modo di rappresentare l'ammiraglio Vella - Il solco tracciato è quello giusto, ma solo con la costante prosecuzione nell’azione di monitoraggio e controllo a tutte le possibili fonti di immissioni e di scarico in mare, sia da mare che da terra che si potrà in conclusione raggiungere l’obiettivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento