L'ammiraglio Vella in visita alla Guardia Costiera del litorale domitio

Il direttore marittimo della Campania giunge a Castel Volturno e Mondragone in occasione dell’imminente approccio alla stagione estiva: "E’ il momento di non abbassare la guardia"

Il direttore marittimo della Campania Pietro Giuseppe Vella

Il direttore marittimo della Campania, ammiraglio ispettore Pietro Giuseppe Vella, in occasione dell’imminente approccio alla stagione estiva è giunto, nella mattinata di giovedì 4 giugno, nella sede degli uffici locali marittimi di Castel Volturno e Mondragone per salutare le donne e gli uomini della Guardia Costiera del litorale domitio.

Accolto dal capo del circondario marittimo di Pozzuoli, tenente di vascello Cosimo Pichierri, l’ammiraglio Vella ha incontrato e ringraziato tutto il personale per il lavoro finora svolto ed ha testimoniato personalmente l’apprezzamento per l’impegno quotidiano e la dedizione messa nell’assolvimento dei molteplici compiti istituzionali che la Guardia Costiera svolge a favore della collettività marittima nella provincia casertana e per il contributo quotidiano dedicato alla sicurezza del litorale, alla pesca, alle attività marittime e balneari, nonché alla tutela dell’ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salvaguardia dell’ambiente marino, rappresenta la sfida più importante che gli uomini e le donne del corpo delle Capitanerie di Porto sono chiamati a svolgere in questo tratto di oltre 50 km di costa, del litorale campano. Un processo, quello di ammodernamento degli impianti di depurazione, certamente sospinto dalla costante attività di controllo svolta sul territorio, ma non ancora del tutto concluso. “E’ questo il momento di non abbassare la guardia - ha avuto modo di rappresentare l'ammiraglio Vella - Il solco tracciato è quello giusto, ma solo con la costante prosecuzione nell’azione di monitoraggio e controllo a tutte le possibili fonti di immissioni e di scarico in mare, sia da mare che da terra che si potrà in conclusione raggiungere l’obiettivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento