rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità Santa Maria Capua Vetere

L'ambulatorio della carità festeggia 25 anni con l'arcivescovo

Nei giorni 7 e 8 settembre l’Ambulatorio della Carità sarà aperto al pubblico per la prevenzione delle malattie cardiocircolatorie e per l’osteoporosi. Il 9 c'è il convegno

L’Ambulatorio della Carità Ets, in occasione dei 25 anni di attività, ha organizzato per venerdì 9 settembre alle ore 17,30 un convegno dal titolo “L’Ambulatorio della Carità: una luce nella nostra città sull’emergenza sanitaria di ieri, di oggi e di domani”. Il convegno, che si svolgerà nella Sala Santa Chiara del Convento francescano dedicato a Santa Maria delle Grazie, si aprirà con i saluti della professoressa Assunta Della Volpe, Presidente dell’Ambulatorio, e di padre Giuseppe Palmesano, Assistente Spirituale della struttura sanitaria. La professoressa Della Volpe, quindi, introdurrà i lavori illustrando l’attività dell’Ambulatorio dalla nascita ad oggi.

Farà seguito l’intervento dell’Arcivescovo di Capua Monsignor Salvatore Visco sul tema “L’esistenza di ciascuno di noi è legata a quella degli altri: non è tempo che passa, ma tempo di incontro” con riflessioni sulla lettera enciclica di Papa Francesco Fratelli Tutti. Seguirà la relazione del Padre Provinciale dei Frati Minori di Napoli e Caserta Carlo Maria d’Amodio su “Nell’abbraccio del lebbroso San Francesco d’Assisi: il senso sociale dell’esistenza, la dimensione fraterna della spiritualità, l’inalienabile dignità di ogni persona e le motivazioni per amare e accogliere tutti”. Interverrà, successivamente, il Sindaco di Santa Maria Capua Vetere, avvocato Antonio Mirra, che illustrerà il ruolo delle Associazioni di volontariato nella città sammaritana. Previste anche le relazioni della dottoressa Rossella Montesano, Responsabile dell’UOSD Integrazione Aree Fragilità Immigrati del Distretto Sanitario 21 Asl Caserta sulla rete dell’assistenza agli immigrati nel territorio dell’Azienda Sanitaria casertana e del dottore  Luigi Russo, vice Presidente dell’Ambulatorio sul tema “ Il futuro dei vaccini. Il futuro è nei vaccini”.

Nei giorni 7 e 8 settembre l’Ambulatorio della Carità sarà aperto al pubblico per la prevenzione delle malattie cardiocircolatorie e per l’osteoporosi. Il 7, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 17,00 alle ore 20,00 saranno effettuate, gratuitamente, visite cardiologiche con elettrocardiogramma e misurazione della glicemia -  colesterolo e trigliceridi ai primi venti prenotati. L’8 settembre saranno effettuate 20 sedute per esame MOC calcaneare. Gli esami devono essere prenotati fino al 6 settembre dalle ore 8,00 alle ore 10,00 dal lunedì al venerdì telefonando al numero 08231706124.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ambulatorio della carità festeggia 25 anni con l'arcivescovo

CasertaNews è in caricamento