Attualità

Zero trasporti, lavori 'dimenticati' e disagi: il grido di allarme dall'Alto casertano

La missiva indirizzata al Governatore De Luca e al presidente della Provincia

Il vicepresidente dell'Associazione Nazionale Piccoli Comuni d'Italia, Arturo Manera, lancia un appello, che ha il sapore di un grido d'allarme, al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca; al presidente della provincia di Caserta, Giorgio Magliocca e al sindaco di Vairano Patenora, Bartolomeo Cantelmo

Nella missiva si fa riferimento alla "grossa carenza nei trasporti che da ormai troppo tempo affligge molti Comuni dell’Alto Casertano. I cittadini di queste contrade, in particolare degli abitanti dei Comuni di Ailano, Valle Agricola, Pratella, Prata Sannita, Capriati a Volturno, Ciorlano, Fontegreca, Raviscanina, Sant’Angelo d’Alife, tra le tante difficoltà quotidiane sono costretti a subire per i loro spostamenti indispensabili per
arrivare sul posto di lavoro, di studio, di acquisti e quant’altro, difficoltà e allungamenti dei percorsi
stradali per attraversare il fiume Volturno che in particolare sulla strada provinciale Ailano-Vairano ha
un ponte in riparazione da oltre due anni e di cui ignorano il tempo residuo occorrente per la sua
messa in sicurezza e riapertura al traffico.

"A niente sono valsi i ripetuti appelli delle autorità locali cadute, evidentemente, nel vuoto assoluto e
che la Provincia di Caserta sollecitata evidentemente non ha ancora definito i cronoprogramma dei
lavori - conclude Manera -. A niente è valso un incontro tenuto mesi fa, cui sembra abbia partecipato con i Sindaci dei Comuni interessati sia l’Assessore regionale ai trasporti che lo stesso presidente del Consiglio Regionale ed in cui, pare, furono assunti impegni precisi sul finanziamento di strade alternative che avrebbero comunque lenito i gravi problemi suscitati dalla chiusura alla circolazione stradale del ponte". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zero trasporti, lavori 'dimenticati' e disagi: il grido di allarme dall'Alto casertano

CasertaNews è in caricamento