Attualità

I 5 Stelle provano a costruire alleanze anche nel casertano

Primo incontro tra delegazioni a Marcianise con Terra di Idee

L'accordo per il governo, quello coi 'nemici del Pd' che mai nessuno avrebbe immaginato, sembra aver portato ad un allargamento di vedute complessivo in casa Movimento 5 Stelle. Tant'è che, adessso, anche sui territorio, si prova a dialogare con altre forze e movimenti politici. In tale ottica va visto l'incontro andato in scena giovedì a Marcianise tra le delegazioni dei 5 Stelle e del Movimento 'Terra di Idee', che alle ultime amministrative ha appoggiato l'attuale sindaco Antonello Velardi prima di passare all'opposizione. 

"Non un metro di suolo in più da consumare a #Marcianise ma, piuttosto, bonifica totale del territorio, rigenerazione delle aree dismesse nella zona industriale e creazione di polmoni verdi fruibili ai cittadini". E' stata la questione ambientale il tema che ha caratterizzato il primo incontro delle due delegazioni dei movimenti politici "Marcianise Terra di Idee" (Domenico Cecere, Angela Farina, Giuseppe Madonna, Antonietta Paolella) e “Meetup Gruppo 5 stelle Marcianise" (Angelica Buccino, Claudio Formicola, Alessandro Petruolo e Anna Guerriero) che si è svolto giovedì. Tra i temi affrontati la bonifica e la riconversione dell'area ex Siemens ; il completamento dei lavori del Teatro Mugnone; l'acquisizione al patrimonio comunale del Castello di Loriano; il sostegno ai lavoratori delle attività industriali in crisi; la riconversione industriale verso l’alta tecnologia e le produzioni ecocompatibili; il rilancio dell'agricoltura attraverso i finanziamenti dedicati all'imprenditoria giovanile.

Al vaglio delle delegazioni, inoltre, un dossier sul blocco del ring verde e la vicenda della villa comunale mai aperta al pubblico; la creazione di un'area ludica per bambini nel quartiere del Clanio; l'impiego dei percettori del reddito di cittadinanza in lavori di pubblica utilità; il sostegno concreto (spazi e servizi) ai disabili e alle loro famiglie; progetti di inclusione ed integrazione di cittadini stranieri. Il lavoro, che continuerà nei prossimi giorni, sarà poi sottoposto al vaglio dei cittadini attraverso specifiche iniziative comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 5 Stelle provano a costruire alleanze anche nel casertano

CasertaNews è in caricamento