menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cumuli di rifiuti lungo i galoppatoi, scatta l'allarme

Il comitato 'Amici Villetta Padre Pio' scrive una lettera aperta al sindaco Marino e al direttore della Soprintendenza

Cumuli di spazzatura abbandonati da ignoti lungo l'area dei galoppatoi di viale Carlo III, lato Caserta. A lanciare l'allarme è il comitato 'Amici Villetta Padre Pio', che ha scritto una lettera aperta al sindaco Carlo Marino e al direttore della Soprintendenza di Caserta e Benevento, Mario Pagano, sollecitandoli ad intervenire con urgenza.

"Tale situazione è un biglietto da visita poco dignitoso sia per i visitatori della Reggia che per i cittadini residenti in costante ricerca di spazi cittadini dedicati al benessere e alla socializzazione - scrive il comitato nella lettera - Per questo motivo chiediamo un intervento straordinario per la pulizia, rimozione degli ingombranti, dei cumuli di materiali di risulta da costruzioni e rifiuti indifferenziati abbandonati da anni e mai rimossi. L’intervento da noi richiesto metterebbe il Galoppatoio in sicurezza e quindi fruibile alla cittadinanza; nello stesso tempo restituirebbe all’area dignità e valore visto che si tratta di un patrimonio tutelato da vincolo del Mibact".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento