Il capitano Alessia Di Rocco pronta al nuovo incarico nel casertano

Assumerà il comando della compagnia carabinieri di Sessa Aurunca dopo i 3 anni al vertice del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia

Il capitano dei carabinieri Alessia Di Rocco

Dopo tre anni al comando del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, il capitano Alessia Di Rocco lascia la città per assumere venerdì 28 agosto il prestigioso incarico di comandante della compagnia carabinieri di Sessa Aurunca. 

L'ufficiale dell'Arma durante la sua attività di comando e coordinamento del reparto in forza al comando provinciale reggiano, ha collezionato una serie di positivi risultati investigativi. Di grande importanza sono state anche le operazioni di servizio condotte e dirette dal capitano Alessia Di Rocco al comando del nucleo operativo radiomobile con le quali ha assicurato alla giustizia un largo numero di soggetti dediti allo spaccio e al traffico di stupefacenti e a reati contro il patrimonio. Particolare risalto le numerose operazioni condotte nel famigerata area di “degrado” dell’ex officine reggiane dove, oltre ad aver arrestato numerosi spacciatori sequestrando importanti partite di droga, le attività hanno portato anche ad una serie di arresti per i principali fatti di sangue culminati con tentativi di omicidio fra stranieri per contendersi le aree di spaccio. Non per ultimo l’attività di coordinamento delle forze in campo, svolta dalla Di Rocco nel periodo di lockdown conseguente alla pandemia Covid-19, per assicurare l’assistenza alla popolazione spesso in condizioni di non poter soddisfare le proprie esigenze autonomamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina il capitano Di Rocco ha salutato i suoi colleghi di Reggio Emilia. A lei il ringraziamento per l’attività svolta e l’augurio di poter portare la propria esperienza maturata nella provincia reggiana, nella nuova sede a servizio delle comunità locali, nonché di un brillante futuro. Nella tarda mattinata l'ufficiale dei carabinieri si è recata per i consueti saluti in Procura, Prefettura, Questura e presso i comandi delle altre forze di polizia. Il signor procuratore della Repubblica Marco Mescolini le ha espresso gratitudine per lo stile di servizio dimostrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento