Aggredito da un cane in strada, Comune trascinato in tribunale

Richieste di risarcimento anche per danni subiti dalle auto e "catene" pericolose in strada

L'aggressione a Falciano

Aggredito da un cane a Falciano di Caserta. Per questo motivo un cittadino ha citato in giudizio il Comune di Caserta e l'Asl per vedersi risarcire dei danni subiti in seguiti al morso sferratogli dal randagio.

E' quanto si apprende da una determina del segretario Luigi Martino con il quale l'amministrazione ha dato incarico all'avvocato Lidia Gallo per resistere alle citazioni di cittadini che hanno subito danni per le mancanze dell'Ente. 

In particolare, oltre alla persona aggredita dal cane in via Assunta, ci sono tre richieste di indennizzo per danni subiti da autovetture a causa di buche stradali, in via Menna, in viale delle Industrie e via San Leucio, e una richiesta di risarcimento per le lesioni subite in seguito ad una caduta in via Arena per la presenza di catene sul manto stradale, coperte da fogliame e quindi non visibili per il malcapitato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione ha deciso di costituirsi in giudizio per difendersi dalle accuse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento