rotate-mobile
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Il Comune 'taglia' la tassa sui rifiuti in base al reddito Isee

Per alcune categoria è prevista anche l'esenzione

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Mirra, con l'assessore Francesco Rosario Di Nardo, ha predisposto, anche per quest’anno, la riduzione o l’esenzione della tariffa in favore dei nuclei familiari che ne facciano richiesta, sulla base del reddito Isee o di altre specifiche motivazioni.

In particolare, è possibile richiedere la riduzione del 40% con un reddito Isee fino a 5.000 euro; del 30% con un reddito da 5.000 a 7.000 euro; del 20% con un reddito fino a 10.000 euro nel caso in cui l’abitazione presso cui è stabilita la residenza è utilizzata da persone di età superiore ai 65 anni con invalidità civile non inferiore al 66,6%, oppure età inferiore ai 65 anni ma con invalidità superiore al 74%.

Per quanto riguarda l’esenzione totale della tariffa, la modulistica sarà accettata previa valutazione dell’Ufficio dei Servizi Sociali per utenti già a loro carico. La richiesta può essere presentata entro il 30 giugno presso l’Ufficio Protocollo del Comune oppure tramite Pec all'indirizzo protocollo@santamariacv.postecert.it

E’ possibile scaricare i moduli dal sito web del Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune 'taglia' la tassa sui rifiuti in base al reddito Isee

CasertaNews è in caricamento