Stadio Pinto ai privati, ecco quanto può incassare il Comune

Pubblicato il bando di gara per l'affidamento dell'impianto sportivo: base d'asta fissata a 300mila euro

Lo stadio Pinto di Caserta

Serviranno almeno 60mila euro l’anno per poter gestire lo stadio Pinto di Caserta. È infatti questa la cifra a base d’asta decisa dal Comune nel bando di gara rivolto ai privati per la gestione quinquennale dell’impianto sportivo che ospita le partite della Casertana.

L’importo complessivo è quindi di un minimo di 300mila euro più Iva, con prezzo a base d’asta che non prevede offerte al ribasso. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato al mezzogiorno del 28 agosto, mentre l’apertura delle buste il 2 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Caserta ha deciso nei giorni scorsi, tramite una delibera di giunta, di avviare l’iter per la concessione o in gestione d’uso anche del PalaVignola e dei due nuovi campetti creati al Rione Vanvitelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento