Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

Piscina comunale: conto alla rovescia per la nuova gestione

La struttura sarà affidata a un privato per 9 anni: in questo modo tornerà operativa tra qualche settimana

È stato pubblicato sul sito del Comune di Caserta il bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di gestione della piscina comunale “F. Dennerlein” di corso Giannone. La durata della concessione è di nove anni e le offerte potranno essere presentate entro le ore 12:00 del 21 agosto per via telematica, previa registrazione, attraverso il portale online per le procedure di affidamento del Comune di Caserta, accessibile dal seguente link: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_comunecaserta.

Il bando arriva a seguito di una procedura che ha visto, nello scorso mese di maggio, l’approvazione di una delibera, da parte della giunta comunale, con la quale si dava mandato al dirigente del settore Patrimonio di predisporre la procedura per l’affidamento della gestione della piscina comunale e di ripristinare la funzionalità dei luoghi. Seguendo queste indicazioni, lo scorso 17 maggio gli uffici avevano avviato l’iter per l’affidamento in concessione del servizio da svolgersi presso l’impianto “F. Dennerlein” di corso Giannone.

“La pubblicazione del bando di gara - ha spiegato l’assessore al Patrimonio, Annamaria Sadutto - è un passaggio fondamentale, che ci porta verso la conclusione della procedura di affidamento della piscina comunale. Si tratta di una struttura molto importante per la città di Caserta, frequentata da tantissimi cittadini. Lo sport è fondamentale per lo sviluppo e la crescita della nostra comunità e per questo motivo abbiamo profuso il massimo impegno per rendere nuovamente operativa la struttura per i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina comunale: conto alla rovescia per la nuova gestione
CasertaNews è in caricamento