Attualità Teano

Papa Francesco accorpa le diocesi di Teano, Calvi, Alife e Caiazzo. “Cirulli vescovo”

L’annuncio del capo della Diocesi unita: “E’ la volontà di Dio”

Papa Francesco ha deciso di ufficializzare una decisione che era ormai nell’aria da diverso tempo: l’accorpamento delle Diocesi di Teano-Calvi e quella di Alife-Caiazzo, rimasta senza guida dopo l’addio di Valentino Di Cerbo.

La notizia è stata ufficializzata alle ore 12 e confermata anche dal vescovo di Teano Giacomo Cirulli.

“Lunedì mi ha chiamato il nunzio apostolico - ha ammesso - mi ha annunciato che Papa Francesco mi ha nominato vescovo di Teano-Calvi e della diocesi di Alife-Caiazzo”.

In tempi di Covid, non è stato possibile parlare ‘de visu’ e così anche l’accettazione dell’incarico “l’ho inviata via Pec” ha detto Cirulli che ha poi letto il messaggio inviato da Papa Francesco.

“Sono lieto di confermare per iscritto la sua nomina a vescovo di Alife-Caiazzo. E’ l’unione in persona episcopi delle sedi di Alife, Caiazzo, Teano e Calvi”. Fino ad oggi la diocesi di Alife-Caiazzo era stata giudicata dal vescovo di Sessa Aurunca Piazza quale amministratore apostolico.

“Sono grato a Papa Francesco che ha fiducia in me e mi affida questo compito molto delicato e non semplice - ha detto monsignor Cirulli - Gli sono grato perché attraverso di lui passa la volontà di Dio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco accorpa le diocesi di Teano, Calvi, Alife e Caiazzo. “Cirulli vescovo”

CasertaNews è in caricamento