menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No al trasferimento del deposito Clp, arrivano 13 nuovi autobus per gli studenti

Siglato l’accordo tra Clp, Eav e Regione: buona notizia per i 18mila pendolari

Il deposito degli autobus CLP di Piedimonte Matese è salvo. È arrivato infatti l’accordo nell’incontro tra le parti tenuto mercoledì 7 agosto alla presenza dell’assessore regionale Sonia Palmieri con EAV e CLP, dove è stato scongiurato il trasferimento dello stazionamento e deposito degli autobus.

L'accordo ha riguardato 3 questioni principali: nuovo contratto di locazione, lavori di riqualificazione, risoluzione del vecchio contenzioso. La tratta è di fondamentale importanza per la popolazione dell'alto casertano in quanto trasporta ogni giorno 18.000 passeggeri. La Clp inoltre conta circa 300 autisti, di cui ben 45 rischiavano il trasferimento da Piedimonte Matese in altra sede. 

Inoltre prima dell'avvio del nuovo anno scolastico gli studenti avranno a disposizione 13 nuovi autobus da 70 posti assegnati dalla Regione Campania per efficentare servizi e rendere più confortevole e sicuro il trasporto.

"Ringrazio il Presidente EAV Umberto de Gregorio per la celerità con cui ha risposto alla mia forte sollecitazione nel convocare tavolo di confronto afferma l'assessore Palmeri - riuscendo a trovare un percorso condiviso che escludesse il trasferimento del deposito autobus. Un vero manager - continua l’assessore - si vede proprio quando il 7 agosto, alle 8.30 del mattino, insieme all'Assessore Regionale affronta e condivide la soluzione a un grosso problema che stava destando grande preoccupazione fra i lavoratori e i cittadini dell'alto casertano”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento