Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Santa Maria a Vico

Sviluppo Industriale, intesa tra Comune e Consorzio Asi Caserta

L'accordo per garantire, in tempi rapidi, il riavvio del processo di insediamento produttivo

Un’intesa per garantire, in tempi rapidi, il riavvio del processo di insediamento produttivo. E’ quanto emerso, questa mattina, al margine dell’incontro istituzionale tra il Sindaco di Santa Maria a Vico Andrea Pirozzi e la Presidente del Consorzio Asi di Caserta Raffaella Pignetti. Presenti all’incontro anche i rappresentanti dell’Amministrazione.

“Si sta lavorando – ha spiegato il primo cittadino – ad un accordo molto importante per favorire le aziende che intendono realizzare investimenti produttivi sul nostro territorio con un piano occupazionale, oltre che finanziario, ben definito. Il Comune si farà carico dei costi iniziali per l’esproprio dei terreni e l’azienda inizierà a versare quanto dovuto solo ad attività avviata”.

Con un’estensione di oltre 300mila metri quadrati ed una suddivisione in comparti (industriale, commerciale, artigianale, servizi), la futura area industriale di Santa Maria a Vico rappresenta sicuramente uno strumento fondamentale per riqualificare l’intero territorio con importanti ricadute occupazionali. Particolarmente soddisfatta dell’incontro si è detta anche la Presidente Pignetti che nel valutare con grande interesse l’ampia zona di riferimento ha anche annunciato la volontà di un accordo di programma tra l’Asi, il Comune di Santa Maria a Vico e la Regione Campania.

“Un risultato straordinario – ha rimarcato il Sindaco Pirozzi – considerando anche il lungo periodo di blocco causato dalla pandemia. Il consolidarsi dei rapporti istituzionali con il Consorzio Asi rappresenta sicuramente un primo importante passo per rilanciare con grande forza gli insediamenti produttivi sul nostro territorio, sicuramente uno dei punti centrali del nostro programma di sviluppo dell’intera comunità”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sviluppo Industriale, intesa tra Comune e Consorzio Asi Caserta

CasertaNews è in caricamento