rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Vitulazio

Blitz in due fabbriche, scoperti abusi edilizi

Dopo una serie di sopralluoghi il Comune ha ordinato la demolizione entro 90 giorni

Opere abusive scoperte in due fabbriche nell’area produttiva di Vitulazio, scatta l’ordinanza di demolizione da parte del Comune.

Si tratta di opere edilizie eseguite senza autorizzazione. Lavori non autorizzati in due opifici industriali situati nella zona "D3" degli Insediamenti Produttivi Artigianali e piccole Industrie. L'ordinanza sottolinea l'assenza del Permesso di Costruire, richiedendo la demolizione.

Nella dettagliata relazione redatta, sono state descritte diverse irregolarità. Queste includono la realizzazione di ampliamenti, tettoie, strutture in ferro e pavimentazioni esterne senza il necessario permesso. Nonostante sopralluoghi e verifiche, le opere realizzate non rispettano la normativa edilizia vigente. La demolizione delle strutture non autorizzate è stata ordinata dall'autorità comunale, con un termine di 90 giorni, a carico delle proprietà coinvolte. In caso di mancato rispetto del termine indicato, le proprietà e l'area interessata dalle opere abusive potrebbero essere acquisite dal patrimonio comunale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in due fabbriche, scoperti abusi edilizi

CasertaNews è in caricamento