menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
091729_ferrari

091729_ferrari

III Ritrovo Ferrari: solidarieta' e passione

Caserta - Torna l'appuntamento con le "rosse" più amate dagli italiani: il 20 e il 21 settembre, infatti, è in programma il III Ritrovo Ferrari organizzato dal gruppo Catone Automotive Group, concessionario Ford, Kia, SsangYong e Tata, con sedi a...

Torna l'appuntamento con le "rosse" più amate dagli italiani: il 20 e il 21 settembre, infatti, è in programma il III Ritrovo Ferrari organizzato dal gruppo Catone Automotive Group, concessionario Ford, Kia, SsangYong e Tata, con sedi a Caserta in viale Carlo III, Cellole in Corso Umberto I e a Sparanise in viale Medaglie d'Oro in collaborazione con la scuderia Ferrari club Roma Appia Antica. «Come per le precedenti edizioni - ha sottolineato Mario Catone, titolare della Catone Automotive Group - anche quest'anno abbiamo voluto fare in modo che la passione per la Ferrari coincidesse con la promozione del territorio e con la solidarietà. Nel corso della due giorni, infatti, la carovana rossa toccherà alcuni dei luoghi più suggestivi della provincia di Caserta come il Mitreo e l'Anfiteatro di Santa Maria. Inoltre, regalerà momenti di gioia ai piccoli della casa di Nazareth di Francolise che saranno protagonisti assoluti assieme alle Ferrari del ritrovo». La carovana rossa si radunerà alle 11 del giorno 20 presso la concessionaria Hyundai all'uscita di Caserta Nord dove ci sarà il check in e il buffet di benvenuto. Le vetture, poi, partiranno alla volta di Caserta dove sosteranno nel cuore della città in piazza Margherita per un aperitivo. Dopo la passerella nel capoluogo, sarà Santa Maria Capua Vetere a godere dello spettacolo delle Ferrari. Le fuoriserie del Cavallino sosteranno nel piazzale dell'Anfiteatro per un packed lunch. E', poi, prevista una visita nell'Anfiteatro e nel Mitreo prima della sistemazione nell'hotel The Queen dove in programma c'è una cena di gala. I motori si riaccenderanno il giorno successivo quando alle 10 le macchine partiranno alla volta di Sparanise. Qui è in programma lo spettacolo delle gimkane. Ci sarà poi il saluto delle autorità locali prima del transito a Pignataro Maggiore e dell'arrivo alla Masseria GiòSole dove è previsto il pranzo e, successivamente, la cerimonia di congedo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento