Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

Al via il progetto dellassociazione Insieme

Sant'Arpino - Si chiama "Ma tu la conosci tata Matilda?" ed è il nuovo progetto promosso dall'associazione "Insieme" con il patrocinio dell'amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.Quattro incontri che si terranno ogni mercoledì...

Si chiama "Ma tu la conosci tata Matilda?" ed è il nuovo progetto promosso dall'associazione "Insieme" con il patrocinio dell'amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.Quattro incontri che si terranno ogni mercoledì, fino al prossimo 20 novembre, nella sala convegni del Palazzo Ducale Sanchez de Luna con tutti i genitori interessati a confrontarsi su regole, valori e modelli educativi.
Il primo incontro si oggi pomeriggio, mercoledì 9 ottobre, a partire dalle ore 17.Specialisti e professionisti del settore insegneranno ai partecipanti nuove strategie volte a far crescere i propri piccoli nel miglior modo possibile.

Ampio spazio sarà dato al confronto e alla discussione tra i genitori."Siamo felici di poter realizzare questo progetto al quale teniamo molto - dichiara la presidente dell'associazione Laura Morelli - un'iniziativa che la nostra associazione di promozione sociale ha voluto dedicare a tutte le mamme e i papà che si ritrovano quotidianamente alle prese con i problemi e le domande legati all'educazione dei propri figli. Grazie a questi incontri avranno la possibilità di apprendere nuove strategie, di confrontarsi e di porre domande così da riuscire a sentirsi un po' più sicuri nel rapporto con i più piccoli".
"E' stato per noi un piacere - dichiara il sindaco Eugenio Di Santo - patrocinare questo progetto riservato ai genitori. E' importante dare vita ad iniziative che supportino le mamme i papà nel loro difficile ruolo dei genitori e forniscano un valido aiuto a chi ne ha bisogno. Faccio il mio in bocca al lupo alla presidente Morelli e a tutti i membri dell'associazione per questa nuova importante avventura che li aspetta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il progetto dellassociazione Insieme

CasertaNews è in caricamento