menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074203_bambini_disabilita

074203_bambini_disabilita

Presentato Rapporto 2013 infanzia nel mondo, Bambini e disabilita'

Santa Maria Capua Vetere - Presentato a Santa Maria C.V il Rapporto 2013 La condizione dell'infanzia nel mondo – Bambini e disabilità, attraverso il quale intende dare maggiore visibilità al dibattito internazionale, necessario e sempre più...

Presentato a Santa Maria C.V il Rapporto 2013 La condizione dell'infanzia nel mondo - Bambini e disabilità, attraverso il quale intende dare maggiore visibilità al dibattito internazionale, necessario e sempre più urgente, sui diritti delle persone con disabilità e in particolare i bambini e gli adolescenti. Il Rapporto analizza i diversi contesti in cui essi, in uno scenario mondiale, possono venire a trovarsi anche in situazioni di conflitto o di emergenza. Elemento essenziale, la necessità di approcci fondati sull'inclusione e l'equità in ambiti quali lo sviluppo della prima infanzia, l'istruzione, la salute, l'alimentazione, l'intervento umanitario e la protezione.Un numero crescente di paesi hanno lanciato iniziative mirate di protezione sociale comprendenti programmi specifici a favore della disabilità,in provincia di Caserta sono di particolare rilievo l'iniziativa di insegnamento computerizzato realizzato al GIORDANI per rendere attiva la partecipazione di alunni affetti da paralisi.L'iniziativa coordinata dalla dirigente dott.A.Serpico e dalla vicaria prof.R Pannitti,ha consentito ad allievi affetti da forme di disabilità fortemente invalidanti di seguire e partecipare alla vita della comunità scolastica in modo completo e attivo.
Anche la sovrintendenza ai beni ambientali di CASERTA con il PROGETTO PILOTA "percorso tattile-olfattivo"voluto dal servizio educativo e coordinato dalla dott.A.Peduto segue iniziative di inclusione che consentono ai disabili di apprezzare pienamente le caratterizzazioni ambientali del giardino inglese della Reggia di Caserta.il prossimo 15 giugno si terrà un significativo incontro con rappresentanze di associazioni di non vedenti provenienti da roma e in quell'occasione verra analizzato e discusso il rapporto UNICEF alla presenza della presidente provinciale EMILIA NARCISO .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento