menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Cittadini Attivi' lancia l'allarme, truffe ai danni di anziani in continuo aumento

Casapulla - La casistica delle truffe è purtroppo ampia ed in continuo sviluppo.Negli ultimi mesi, sono state decine le segnalazioni di persone raggirate da malintenzionati che si presentano alla porta di persone indifese per spillare denaro.Il...

La casistica delle truffe è purtroppo ampia ed in continuo sviluppo.Negli ultimi mesi, sono state decine le segnalazioni di persone raggirate da malintenzionati che si presentano alla porta di persone indifese per spillare denaro.Il modus operandi dei malfattori è più o meno sempre lo stesso: a casa delle sventurate vittime si presenta una persona distinta e ben vestita che si qualifica come un caro amico di un familiare che ha appena subito un problema imprevisto (incidente stradale, furto del portafogli, o situazioni del genere).In molti casi, prese alla sprovvista e preoccupate per le sorti del parente coinvolto nel fantomatico incidente, le vittime consegnano ai truffatori decine di euro credendo di fare un favore ai familiari. Spesso è stato raccontato che, prima della "visita" dei criminali, alle prede del raggiro arriva una telefonata che preannuncia l'arrivo di un "amico" da parte di uno che millantava di essere il familiare coinvolto nell'incidente.Sul problema è intervenuto il Comitato Civico "Cittadini Attivi" che nei prossimi giorni farà girare un volantino per informare e mettere in guardia più persone possibili ed una massiccia campagna di comunicazione tramite i social network.A spiegarci il tutto è Antonella Santillo del Comitato Civico "Cittadini Attivi" che dichiara:"Sono giunte numerose segnalazioni in merito a questo problema, pensiamo che informare i nostri concittadini sia necessario per metterli in guardia e prevenire questi episodi di microcriminalità.Aumentano i raggiri e le truffe a danno degli anziani, un'escalation che deve preoccupare, in quanto le truffe sono attuate da malviventi che giocano sulla fragilità psicologica e la solitudine delle vittime con reddito medio-basso, il raggiro più odioso.Purtroppo queste persone prima di attuare il loro piano studiano nei minimi particolari la vittima, le sue abitudini, le sue amicizie e le sue parentele.Non si tratta più di gang di nomadi improvvisati ma di vere e proprie reti criminali strutturate. Il loro identikit si è evoluto, le loro tecniche si sono raffinate.Si presentano sempre ben vestiti e tutto lascia presumere che si tratti di brave persone venute solo per aiutarti. In realtà, giocano sul loro aspetto estetico per raggirare il malcapitato derubandogli migliaia di euro che in questo periodo di crisi rappresenta una vera e propria piaga sociale.Attraverso la carta stampata e con l'aiuto dei social network, divulgheremo un vademecum per avvisare più persone possibili, sperando di evitare spiacevoli episodi."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento