menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Azione Cattolica parrocchia SS nome di Maria di Puccianiello in campo per i bisognosi

Caserta - L'azione Cattolica della parrocchia "SS nome di Maria" di Puccianiello, presieduta da Lina Ferrara, in collaborazione con l'oratorio "SS Nome di Maria" di cui è vicepresidente Raffaele Ventrone anche quest'anno organizzano la raccolta e...

L'azione Cattolica della parrocchia "SS nome di Maria" di Puccianiello, presieduta da Lina Ferrara, in collaborazione con l'oratorio "SS Nome di Maria" di cui è vicepresidente Raffaele Ventrone anche quest'anno organizzano la raccolta e la distribuzione ,nel giorno della vigilia di Natale, di vivande calde per i più bisognosi della città.

Gli organizzatori invitano tutti coloro che fossero intenzionati a donare un piatto caldo ( in porzioni monouso) a portarlo presso i locali della parrocchia del SS Nome di Maria il giorno 24/12 p.v. dalle ore 11 alle 14:30 dove saranno presenti numerosi volontari che nel pomeriggio provvederanno alla distribuzione delle vivande raccolte.
" Nel ringraziare anticipatamente tutti coloro i quali offriranno il proprio contributo - afferma Lina Ferrara - si consiglia di non portare pietanze con carne di maiale considerato che la maggior parte di queste saranno consegnate ai lavavetri per le strade di Caserta che, per evidenti ragioni religiose, non possono mangiarla."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento