Attualità

Terziario Sociale,la nuova iniziativa dell'Endas

Caserta - "È una delle novità più importanti lanciate dall'ENDAS di Caserta". Con queste parole la presidente provinciale Adelaide Tronco annuncia la costituzione di un gruppo di lavoro che si occuperà dei "servizi alle persone"."In questi anni il...

"È una delle novità più importanti lanciate dall'ENDAS di Caserta". Con queste parole la presidente provinciale Adelaide Tronco annuncia la costituzione di un gruppo di lavoro che si occuperà dei "servizi alle persone"."In questi anni il welfare si è drammaticamente ridotto fin quasi a scomparire - ha spiegato la presidente Tronco - ma è contemporaneamente aumentata la popolazione anziana e la necessità per le donne lavoratrici di essere assistite con i bambini, i portatori di handicap e con gli stessi anziani. Il cosiddetto "Terziario Sociale" mira a creare le condizioni per facilitare la vita quotidiana delle persone che combattono ogni giorno con gravi difficoltà sociali e familiari".

Il progetto dell'ENDAS di Caserta è quello di rispondere alla domanda, in costante aumento, di sostegno sanitario e di assistenza, di un aiuto in campo dell'istruzione, delle attività culturali e ricreative. "Tenteremo di dare una risposta alle esigenze di chi ha bisogno - ha dichiarato in conclusione la presidente ENDAS - e di supplire in tutti i modi possibili al grande vuoto delle istituzioni. Il Terziario Sociale è inoltre un'occasione di lavoro per i giovani che intendono dedicarsi al prossimo con dedizione e passione. Contiamo anche sulla disponibilità dei tanti volontari desiderosi di aiutare chi ha bisogno e di arricchire la propria esperienza in questo settore".
La presidente Tronco termina con un appello agli enti pubblici ed alla politica: "La nostra è una scommessa, dobbiamo riuscire a vincerla...Se ci sarà una risposta concreta delle istituzioni, a cui va il mio appello, possiamo farcela ? sarà la nostra provincia a vincere!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terziario Sociale,la nuova iniziativa dell'Endas

CasertaNews è in caricamento