Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

Regala un sorriso, consegnati al reparto Pediatrico dellospedale di Nola i giocattoli raccolti

Nola - Fine settimana di chiusura delle feste natalizie dedicato ai bambini per il Sindaco Geremia Biancardi, che questa mattina ha partecipato alla consegna dei giocattoli raccolti il 22 e 23 dicembre scorsi, dall'Associazione Nuova Nola, dal...

Fine settimana di chiusura delle feste natalizie dedicato ai bambini per il Sindaco Geremia Biancardi, che questa mattina ha partecipato alla consegna dei giocattoli raccolti il 22 e 23 dicembre scorsi, dall'Associazione Nuova Nola, dal Forum dei Giovani e dai tifosi del Nola del Gruppo ESSEPIENNE, nell'ambito dell'iniziativa "Regala un sorriso", mentre domani mattina, alle 11.00, presso la Chiesa dei SS. Apostoli, presiederà alla consegna della cittadinanza onoraria a tutti i bambini di origine straniera nati in Italia che vivono nel nostro territorio, nell'ambito del progetto "Città amiche dei bambini e delle bambine".Oltre al primo cittadino bruniano erano presenti anche il Presidente della Commissione Agricoltura della Camera On. Paolo Russo, il vice-sindaco di Nola De Lucia ed i consiglieri comunali Pasquale Petillo e Angelo Siano, Antonino Cassese, Vincenzo Della Pietra e Antonio Fontanarosa presidente, vice presidente e segretario dell'Associazione Nuova Nola, Vincenzo De Feo del Forum Giovanile e Leonardo La Marca presidente dell'Associazione Piazzolla onlus, tutti perfettamente calati nelle vesti di Babbo Natale.Visibilmente emozionato e commosso, il sindaco Biancardi ha voluto, ancora una volta, ringraziare pubblicamente i giovani promotori dell'iniziativa: "Entrare in un reparto pediatrico di un ospedale mette sempre tristezza, farlo a Natale, poi, aumenta la pena. Per questo i nostri giovani concittadini dell'Associazione Nuova Nola, del Forum e del gruppo di tifosi ESSEPIENNE, promotori dell'iniziativa. meritano infiniti ringraziamenti, che abbiamo anche letto negli occhi pieni di gioia dei piccoli ricoverati".Sulla stessa lunghezza d'onda il vice sindaco Enzo De Lucia: "Dare anche un solo attimo di gioia a questi bambini è il miglior modo per cominciare il nuovo anno. Non pecco di presunzione nel dire che tutta la Città deve essere grata a questi giovani per il gesto straordinario di cui si sono resi protagonisti".Ha ringraziato tutti anche Giuseppe Napolitano, presidente del Forum Giovanile di Nola: "Un umile e semplice gesto che ha reso l'Epifania più dolce per questi bambini. Questa iniziativa benefica e il suo successo sono il prodotto del grande lavoro sinergico del Forum comunale svolto in questi due anni tra le varie realtà associative del territorio. Il forum comunale resta aperto a tutti coloro che intendano con idee concrete a sostenere chi ne ha più bisogno. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione onorandoci del loro concreto sostegno come l'Associazione La Nuova Nola, il gruppo organizzato ESSEPIENNE e le Associazioni Piazzolla Onlus, e Il Sole Nascente. Ringraziamo tutti gli intervenuti come il sindaco Geremia Biancardi, il vice-sindaco De Lucia, i consiglieri Petillo e Sinao, l'On.Paolo Russo e tutte le autorità cittadine intervenute".Parole simili per Antonino Cassese, presidente dell'Associazione Nuova Nola: "Un lodevole risultato che ha donato un sorriso a chi ne aveva davvero bisogno. Per noi è una grande soddisfazione vedere la grande mole di giocattoli raccolti, segno che questa città non è sorda al grido d'aiuto di chi ha più bisogno in questo periodo di crisi. Ci tenevo a sottolineare che i giocattoli, oltre al reparto pediatrico, saranno consegnati ad altri enti e parrocchie e, come sempre, tutto sarà diffuso tramite comunicati stampa e rassegna fotografica. L'associazione tutta, unitamente al gruppo organizzato Essepienne, ringrazia quanti hanno partecipato all'evento e l'amministrazione comunale che ha fornito un sostegno incisivo e concreto alla manifestazione."Per chiudere il Sindaco Biancardi ha voluto ricordare le parole di S.E. il Vescovo di Nola, Mons. Beniamino Depalma e lanciare un appello: "Come spesso accade, concordo pienamente con le riflessioni del nostro Vescovo, che nel corso della celebrazione del Te Deum, ha affermato giustamente che questa crisi ha dato la possibilità di rivalutare la fondamentale importanza della solidarietà e devo dire che, in questo Natale, associazioni ed istituzioni hanno davvero fatto tanto. Ora, però, che il solco è tracciato, dobbiamo continuare e per questo chiederò ai giovani del Forum di farsi promotori di una grande azione di coordinamento con tutte le associazioni affinché, anche con il contributo ed il sostegno del Comune, si possano fissare e, soprattutto centrare, ambiziosi traguardi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regala un sorriso, consegnati al reparto Pediatrico dellospedale di Nola i giocattoli raccolti

CasertaNews è in caricamento