Attualità

Abito C5: definiti i servizi sociali da erogare

Marcianise - L'Ambito C5, con Marcianise capofila, è una realtà già operativa. Lunedì 4 novembre, alle ore 16:30, presso la sala giunta dell'Ente locale, il Piano di Zona 2013- 2015 sarà presentato ufficialmente al coordinamento istituzionale ed...

L'Ambito C5, con Marcianise capofila, è una realtà già operativa. Lunedì 4 novembre, alle ore 16:30, presso la sala giunta dell'Ente locale, il Piano di Zona 2013- 2015 sarà presentato ufficialmente al coordinamento istituzionale ed agli assessori al ramo dei Comuni interessati. In quella sede, la coordinatrice dell'Ufficio di Piano, Rosamaria Madonna, sottoporrà all'attenzione dei convenuti le attività ed i servizi sociali che si intendono erogare per il triennio in corso, e che afferiscono alle seguenti aree di intervento: azioni di sistema; contrasto alla povertà; disagio psichico; Infanzia ed adolescenza; Sostegno alle persone anziane; Responsabilità familiari; Welfare d'accesso. Dopo tale appuntamento, e successivamente all' approvazione dei bilanci di previsione dei singoli Comuni, si potranno attivare gli iter procedurali per l'affidamento dei servizi , la cui erogazione, secondo le stime, potrebbe già iniziare nei primi mesi del 2014. Sull'argomento, il sindaco De Angelis, rappresentante dell'Ente capofila, ha affermato: "Il certosino impegno dei componenti dell'Ufficio di Piano, nonché la sinergia e la capacità di sintesi delle istituzioni politiche, hanno consentito di svolgere un ingente mole di lavoro in un lasso di tempo molto breve, raggiungendo perciò un ottimo risultato per l'intero territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abito C5: definiti i servizi sociali da erogare

CasertaNews è in caricamento