Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Contrassegni e segnaletica per facilitare la mobilita' delle persone invalide

Recale - Anche il comune di Recale ha iniziato ad attuare il decreto del Presidente della Repubblica n 151 del 30/07/2012 riguardante il contrassegno e la segnaletica per facilitare la mobilità delle persone invalide. Dal 15 settembre del 2012...

Anche il comune di Recale ha iniziato ad attuare il decreto del Presidente della Repubblica n 151 del 30/07/2012 riguardante il contrassegno e la segnaletica per facilitare la mobilità delle persone invalide. Dal 15 settembre del 2012 infatti è entrato in vigore il nuovo contrassegno "europeo" di parcheggio per disabili. In pratica il vecchio contrassegno arancione deve essere sostituito, entro tre anni, dal contrassegno rettangolare azzurro chiaro valido in tutti i Paesi della Comunità Europea. Con nota al prot. 2215 del 15 marzo 2013, l'assessore Lello Porfidia chiedeva l'elenco completo dei titolari del contrassegno per avere un quadro più chiaro del lavoro di sostituzione sinora svolto e per programmare interventi di carattere sociale mirati alle esigenze degli stessi. Lello Porfidia: "potrà sembrare strano ma dalla nota di risposta, redatta dall'Ufficio Affari Sociali, ho avuto la conferma che un elenco aggiornato dei disabili titolari del contrassegno non esisteva. Anche questo rientra in una lenta azione amministrativa di aggiornamento che stiamo portando avanti in tanti settori grazie soprattutto alla collaborazione dei dipendenti comunali. Al 28 marzo abbiamo quindi un elenco di 158 concittadini titolari di contrassegno ed invito chi è ancora in possesso dei vecchi contrassegni arancioni a sostituirli in tempi brevi o consegnare quelli ormai scaduti di validità. I requisiti previsti per il rilascio del nuovo contrassegno restano principalmente gli stessi ed allo stesso modo anche le condizioni del suo utilizzo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrassegni e segnaletica per facilitare la mobilita' delle persone invalide

CasertaNews è in caricamento