menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti Campania: confermato impiego forze armate nella fase post-emergenziale

Napoli - Resteranno operative nella Regione Campania 250 unità di personale delle Forze Armate per continuare ad assicurare la tutela della sicurezza dei siti, delle aree e degli impianti di interesse strategico nazionale nonché il supporto...

Resteranno operative nella Regione Campania 250 unità di personale delle Forze Armate per continuare ad assicurare la tutela della sicurezza dei siti, delle aree e degli impianti di interesse strategico nazionale nonché il supporto operativo, in sinergia con tutte le istituzioni competenti e sotto il comando dei vertici gerarchici militari sul territorio.

Si sta inoltre perfezionando il passaggio delle competenze amministrative agli uffici regionali ordinariamente preposti alla pianificazione del ciclo integrato dei rifiuti, in vista della data del 31 gennaio prossimo, quando cesseranno le loro attività l'Unità Operativa e Stralcio, come previsto dal decreto legge n. 195 del 2009.
Nessuna proroga, quindi, mentre resta garantita la continuità nell'impegno finora portato avanti dalle Forze Armate. Sono queste le decisioni prese nel corso di un incontro svoltosi oggi a Roma, presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile, a cui hanno partecipato il Capo del Dipartimento, Franco Gabrielli, il Prefetto di Napoli Andrea De Martino, l'assessore regionale all'Ambiente Giovanni Romano, il Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro e il coordinatore dell'Unità Operativa e Stralcio, gen. Mario Morelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid si porta via il proprietario di 'Tenuta Pegaso'

  • Cronaca

    Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

  • Cronaca

    Ras dei Belforte beccato con la cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento