menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101122122244_albero

20101122122244_albero

Fare Ambiente mette a dimora una pianta di ulivo presso lIstituto Comprensivo

Frignano - Il gruppo Fare Ambiente Frignano nella giornata di Sabato 20 Novembre 2010 coordinati dal presidente Vincenzo Lucente hanno messo a dimora una pianta di ulivo presso l'Istituto Comprensivo di Frignano in occasione della Giornata...

Il gruppo Fare Ambiente Frignano nella giornata di Sabato 20 Novembre 2010 coordinati dal presidente Vincenzo Lucente hanno messo a dimora una pianta di ulivo presso l'Istituto Comprensivo di Frignano in occasione della Giornata Nazionale dell'Albero 2010 promossa dal Ministero dell'Ambiente. A piantare gli alberi sono stati gli alunni delle classi quinte dell'istituto, accompagnati dall'insegnante Pina Cipullo e con la presenza della dirigente scolastica Angela Gallo e del vice sindaco Luigi Tessitore, che hanno spiegato ai bambini l'importanza di questa giornata. A manifestazione conclusa si è espresso il presidente del sodalizio Vincenzo Lucente che ha dichiarato: con grande soddisfazione posso dire che la Giornata dell'Albero alla sua prima edizione nel comune di Frignano ha riscosso un grande entusiasmo, e questa giornata ha rappresentato un vero e proprio momento di festa e di informazione che mi auspico che continui per i restanti 364 giorni. Non mi resta che darvi appuntamento alla prossima edizione e volevo ricordarvi che domani presso il Santuario Mia Madonna e Mia Salvezza situato sul territorio di San Cipriano D'Aversa ci sarà una manifestazione organizzata dalla Coldiretti Caserta in partneship con Fare Ambiente Frignano e Casapesenna alle ore 11,00, quindi tutta la cittadinanza e invitata a partecipare?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento