menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiesto finanziamento per realizzare interventi per lefficientamento energetico degli edifici

Caiazzo - Il comune di Caiazzo ha risposto al richiamo del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha presentato istanza e ha candidato a finanziamento un progetto prettamente ambientale a seguito di un avviso pubblico...

Il comune di Caiazzo ha risposto al richiamo del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha presentato istanza e ha candidato a finanziamento un progetto prettamente ambientale a seguito di un avviso pubblico diretto a Enti fino a 15mila abitanti per la realizzazione di interventi per l'efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico. Con delibera comunale numero 101 del 18 ottobre scorso è stato approvato dall'Esecutivo guidato dal sindaco Stefano Giaquinto lo schema del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2011/2013 ed Elenco Annuale delle opere dove è stato previsto proprio un intervento da realizzare sul territorio con impianti di energia alternativa. In particolare si è provveduto ad approvare il progetto preliminare relativo a lavori di efficientamento energetico della casa comunale per un importo complessivo di circa 2 milioni di euro. "Tale iniziativa consentirà di sperimentare e realizzare forme avanzate di efficienza energetica su edifici pubblici - spiega il primo cittadino Giaquinto - con priorità su quelli aventi pregio architettonico, paesaggistico, storico e culturale e, nel contempo, promuoverà la diffusione di soluzioni tecnologiche innovative volte a ridurre i consumi energetici, garantendo così positive ricadute ambientali ed economiche sul territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento