menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

40 sindaci comuni che ospitano discariche in Campania, danno vita a coordinamento per esigere quote ristoro

Santa Maria La Fossa - Erano circa quaranta i sindaci presenti alla riunione di Acerra di lunedì scorso. Tutti i sindaci che sono direttamente coinvolti nel discorso delle discariche. Che, cioè, ospitano sul loro territorio le discariche e che...

Erano circa quaranta i sindaci presenti alla riunione di Acerra di lunedì scorso. Tutti i sindaci che sono direttamente coinvolti nel discorso delle discariche. Che, cioè, ospitano sul loro territorio le discariche e che non hanno ottenuto tutte le somme previste per legge: quelle che, in termine tecnico, vendono chiamate quote ristoro. "Abbiamo chiesto con forza - ha dichiarato il sindaco Antonio Papa - che il Governo centrale mantenga le promesse fatte. Il ministero dell'Ambiente ci ha risposto che non sono previsti fondi, che il ministro Tremonti non ha stanziato fondi per la copertura delle quote ristoro. La decisione presa da noi sindaci allora è stata quella di dare vita ad un coordinamento composto da otto sindaci per far pressione sul presiden te del Consiglio Silvio Berlusconi, affinché gli impegni assunti siano mantenuti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento