menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato ecologico, al via il progetto La mia citt per ripulire citt

Castellammare di Stabia - Al via, il prossimo 9 ottobre, il "sabatoecologico" per ripulire la città e insegnare ai più giovanil'importanza di una sana educazione ambientale: nasce, con questefinalità, l'iniziativa promossa dagli assessorati alle...

Al via, il prossimo 9 ottobre, il "sabatoecologico" per ripulire la città e insegnare ai più giovanil'importanza di una sana educazione ambientale: nasce, con questefinalità, l'iniziativa promossa dagli assessorati alle Politichegiovanili e alla Manutenzione urbana, guidati rispettivamente daLoredana Strianese e Antonio Coppola, che vedrà protagonisti icittadini di Castellammare, volontari e rappresentanti del mondodell'associazionismo locale, con in testa il sindaco, Luigi Bobbio, ilvicesindaco, Giuseppe Cannavale e gli assessori dell'Amministrazionecomunale.

"L'intento dell'iniziativa, che si ripeterà per tutti i sabati diottobre, è quello di aggregare quanti hanno voglia di collaborare a unprogetto ambizioso e dal grande valore civico", hanno commentato laStrianese e Coppola, "al fine di trasformare Castellammare di Stabianella città più pulita del mondo. Cittadini e amministratoriinterverranno direttamente sul territorio e lungo le aree maggiormentebisognose di cura e si adopereranno per portare via rifiutiingombranti abbandonati, grazie anche ai mezzi messi a disposizionedal management della società Multiservizi. I cittadini devonoriappropriarsi della città, sentendo il diritto-dovere di coinvolgereamici e volontari e quanti hanno abbassato la guardia sul fronte delrispetto del senso civico".L'appuntamento è per le ore 9, davanti a Palazzo Farnese, in piazzaGiovanni XXIII.
"Il tema 'La mia città'", hanno concluso Coppola e la Strianese, "ènato prendendo spunto dal grande lavoro svolto, nelle calde settimaned'agosto, dai tre ex operai dell'indotto Fincantieri, che da soli sonoriusciti a pulire e risistemare l'arenile. Guardando al loro operato,abbiamo deciso di far partire quest'iniziativa, e offrire così allacittadinanza la possibilità di ottenere il tanto agognato ritorno allanormalità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento