menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato Manifestazione a Napoli contro la vivisezione.

Napoli - Sabato 25 Settembre alle 15 da P.zza Garibaldi ( raduno ai piedi della statua ) partirà il corteo degli animalisti contro la legge europea sulla vivisezione che si concluderà a P.zza Plebiscito fuori la Prefettura. Tra i promotori il...

Sabato 25 Settembre alle 15 da P.zza Garibaldi ( raduno ai piedi della statua ) partirà il corteo degli animalisti contro la legge europea sulla vivisezione che si concluderà a P.zza Plebiscito fuori la Prefettura. Tra i promotori il Rifugio la Fenice il ricovero per animali di Ponticelli da settimane privo di acqua corrente per gli animali. Gli animalisti campani sono decisi a far risentire la loro voce.
Alla manifestazione parteciperanno e aderiscono anche i Verdi e Futuro e Libertà.
"Sarà il nostro modo di protestare contro una direttiva violenta e inumana - dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - in un territorio come quello campano dove nell' ultimo anno sono triplicate le violenze contro gli animali. La camorra sta riallestendo in modo strutturale i combattimenti tra pitbull ma anche le amministrazioni pubbliche non sono da meno. Non dimentichiamo i sindaci di diversi comuni che negli ultimi tempi hanno emanato ordinanze per affamere o addirittura sparare a vista i randagi. Per non parlare delle violenze quotidiane, spesso di baby gang, portate avanti contro i randagi mutilandoli ed anche cavandogli gli occhi. L' ultimo "gioco" è dare fuoco a cani e gatti sopratutto se cuccioli e vederli morire tra atroci sofferenze correndo all' impazzata".

"A livello europeo il nostro gruppo - spiega il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli - si è opposto a questa vergogna adesso però dobbiamo sostenere una grande mobilitazione nazionale. A Napoli questo corteo sarà anche l' occasione per protestare contro l' ennesima emergenza rifiuti mai risolta veramente".
"Sono stato uno dei pochi europarlamentari italiani - dichiara l' On Enzo Rivellini di Futuro e Libertà - a votare contro la nuova direttiva europea e quindi sostengo la battaglia degli animalisti e sopratutto i diritti dei nostri amici a 4 zampe a poter vivere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento